Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
lun, 11 dic  2017 
time
12:24
  > TUTTE LE NEWS
 
NEWS PPN  
Sport - Milan, Mihajlovic: Società sa cosa serve per migliorarci
Roma, 15 lug (Prima Pagina News)  Ieri, poco prima dell’amichevole contro il Legnano, Sinisa Mihajlovic ha riunito tutti a Milanello: con Adriano Galliani, il nostro allenatore ha infatti voluto incontrare giocatori, staff e tutti i dipendenti che lavorano nel Centro sportivo rossonero. Il tecnico ha tenuto un discorso motivazionale di mezz’ora, spiegando che l’obiettivo di tutti deve essere quello di tornare grandi. Queste le dichiarazioni, post Milan-Legnano 5-1, da parte di Mister Mihajlovic:"Oggi abbiamo cercato di fare quello che abbiamo provato a fare in allenamento. Abbiamo fatto due allenamenti tattici e abbiamo messo in pratica in nostri principi in fase di possesso. C'è stato qualche miglioramento, ma c'è ancora molto da lavorare. I carichi di lavoro sono stati molto pesanti ed intensi, i ragazzi non sono ancora abituati a questo livello di intensità e penso ci voglia ancora un po' perchè si abituino. Importante è che ci diano la loro disponibilità. Sono contenti e si stanno allenando bene.  Penso che per El Shaarawy sia stata la cosa migliore andare via. Visto il nostro sistema di gioco, lui è un giocatore che può fare la seconda punta. Sono comunque convinto che sarei riuscito a farlo giocare da interno di centrocampo. La Nazionale gioca diversamente, ed è giusto che dopo due anni così e così, vada a giocare dove ci sono nuovi stimoli e dove può esprimersi nel suo ruolo naturale. Sono convinto che dimostrerà il suo valore". Ancora Sinisa, sulle ultime di mercato: "E' giusto. 25 milioni sono tanti. Romagnoli è importante, ma giovane con prospettive di essere uno dei più forti. A me piace dire "anche a me piacciono le fragole, ma non devono costare come le ostriche", perciò noi cercheremo di fare. Non dipende da noi, la Società fara di tutto per portarlo. Io sono ottimista. La Società sa cosa ci serve per migliorarci e faremo di tutto per riuscirci. Il mercato è ancora lungo e sono fiducioso. Andiamo avanti così. Ibrahimovic? Dovete chiedere al Presidente Berlusconi. Con Ibrahimovic in campo hai una certezza in più. Ho avuto la fortuna di allenarlo, lo conosco bene e sa cosa possa dare.  Con Bacca e Luiz Adriano, la priorità sono i giocatori in difesa. La Società sa cosa fare. Non tutto dipende da noi, ma noi faremo di tutto e la Società farà di tutto per accontentarci". Lo riporta il club. 

(PPN) 15 lug 2015  14:41