Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
ven, 20 ott  2017 
time
10:58
  > TUTTE LE NEWS
 
NEWS PPN  
Sport - Gabala, azzurre a caccia alla carta olimpica nel Trap
Roma, 6 ago (Prima Pagina News) Domani partirà ufficialmente la quarta prova di Coppa del Mondo di Tiro a Volo a Gabala (Azerbaijan). Un appuntamento importante per ottenere le carte olimpiche e per acquisire i punti utili per accedere alla finale di Nicosia in programma dal 15 al 20 ottobre. La squadra azzurra è sempre pronta a ben figurare, anche se i Dt danno spazio a giovani talenti e a chi ha avuto poco spazio finora. Albano Pera, invece, conferma il trio delle ultime trasferte per la fossa femminile, Federica Caporuscio, Deborah Gelisio e Jessica Rossi, che ha il compito di conquistare qui (due carte in palio) o al Mondiale di Lonato (due carte in palio) l’ultima qualificazione che manca all’Italia per completare il massimo del quorum olimpico per Rio. Domani allenamenti ufficiali dello skeet, la prima disciplina ad andare in pedana. Sabato prima giornata per i tiratori, mentre per le tiratrici 75 piattelli e a partire dalle ore 15.45 (ora di Roma) semifinali per le prime sei e a seguire duello per le medaglie. Per gli uomini seconda giornata di qualificazioni domenica 9 con finali fissati a partire dalle 14.15, ora di Roma, a Gabala saranno le 17.15. Andrea Benelli ha convocato: Tammaro Cassandro, Christian Eleuteri e Gabriele Rossetti (Senior); Chiara Di Marziantonio Simona Scocchetti e Katiuscia Spada (Lady); Marco Sablone e Domenico Simeone (MQS). Oggi gli ultimi arrivi, domani cerimonia inaugurale alle 15 italiane, la quarta prova di coppa del mondo fa tappa a Gabala (Azerbaijan). Un appuntamento importante per centrare le carte olimpiche e per acquisire i punti utili per accedere alla finale di Nicosia in programma dal 15 al 20 ottobre. La squadra azzurra è sempre pronta a ben figurare, anche se i Dt danno spazio a giovani talenti e a chi ha avuto poco spazio finora. Albano Pera, invece, conferma il trio delle ultime trasferte per la fossa femminile, Federica Caporuscio, Deborah Gelisio e Jessica Rossi, che ha il compito di conquistare qui (due carte in palio) o al Mondiale di Lonato (due carte in palio) l’ultimo pass che manca all’Italia per completare il massimo del quorum olimpico per Rio. Domani allenamenti ufficiali dello skeet, la prima disciplina ad andare in pedana. Sabato prima giornata per i tiratori, mentre per le tiratrici 75 piattelli e a partire dalle ore 15.45 (ora di Roma) semifinali per le prime sei e a seguire duello per le medaglie. Per gli uomini seconda giornata di qualificazioni domenica 9 con finali fissati a partire dalle 14.15, ora di Roma, a Gabala saranno le 17.15. Andrea Benelli ha convocato: Tammaro Cassandro, Christian Eleuteri e Gabriele Rossetti (Senior); Chiara Di Marziantonio Simona Scocchetti e Katiuscia Spada (Lady); Marco Sablone e Domenico Simeone (MQS). Il Presidente della FITAV, Luciano Rossi, sarà il capo Delegazione. Lo riporta il Coni. 

(PPN) 6 ago 2015  18:16