Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
ven, 18 ago  2017 
time
18:36
  > TUTTE LE NEWS
 
NEWS PPN  
Sport - Garcia: Un pareggio importante, che darà fiducia alla squadra
Roma, 17 set (Prima Pagina News) Un pareggio importante, che darà fiducia al gruppo: per Rudi Garcia l’1-1 in casa contro il Barcellona campione di Europa costituisce un risultato fondamentale anche in vista delle prossime sfide di campionato. Lo riporta il club. Ecco le parole dell’allenatore dell’AS Roma al termine del big match dell’Olimpico. “Un risultato importante, un bel risultato: pareggiare contro il Barcellona darà fiducia alla squadra. Tatticamente abbiamo giocato benissimo e difeso bene, ognuno si è impegnato. Contro il Barcellona bisogna correre, soffrire, avere coraggio e fare auna gara di sacrificio. Penso fosse possibile far meglio sul possesso palla e forse potevamo essere più pericolosi in qualche occasione che abbiamo avuto in contropiede. Sono comunque contento, i ragazzi hanno risposto bene al modo in cui avevamo preparato questa gara. Questa gara sarà molto importante in vista dei prossimi impegni”. Che differenza c’è tra questa partita e quella contro il Bayern persa 7-1 la scorsa stagione? “Questa squadra è cresciuta, l’esperienza fatta in Champions lo scorso anno è importante. Avere un vissuto in Champions è importante. Ovviamente sono stati tutti bravi, non si può far bene contro il Barcellona se tutti e 11 i calciatori, più i tre entrati dalla panchina non danno il massimo. Una menzione speciale, però, va fatta per quel gol da antologia di Alessandro Florenzi”. Come spiega l’atteggiamento tattico adottato dalla squadra questa sera? “Ho voluto mettere una squadra camaleontica in campo, in grado di cambiare gioco e atteggiamento in corsa. De Rossi è stato di una intelligenza tattica pazzesca, ha giocato in modo differente, perché ha fatto tanto pressing sui loro centrali senza abbassarsi troppo. Ci ha dato un equilibrio fortissimo”. Come si fa a far giocare Dzeko, Salah e Iago Falque mantenendo questo equilibrio? “Iago Falque è un giocatore di alto livello, un equilibratore di squadra naturalmente, ha un buon feeling con Digne nonostante stiano in campo insieme da poco. Dzeko ha tenuto palla spalle alla porta e ci ha permesso di prendere fiato grazie alle sue qualità. Salah, poi, con la sua velocità ha fatto paura al Barça per tutta la gara. Era un tridente importante per poter fare questo risultato”.

(PPN) 17 set 2015  19:37