Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
sab, 19 ago  2017 
time
13:23
NEWS PPN  
Sport - Inter, Guarin e Murillo all'Expo
Roma, 17 set (Prima Pagina News) Giornata di visita ai padiglioni Colombia e Indonesia di Expo per i due colombiani nerazzurri, Fredy Guarin e Jeison Murillo. Proprio il protagonista del derby vinto domenica ha rilasciato alcune dichiarazioni ai giornalisti presenti, partendo da Inter-Milan, come riporta il club: "Speriamo che il gol rimanga nella storia perché vorrà dire che il campionato è stato importante. La rete e la vittoria nel derby rimangono una bella sensazione". Ora però, il pensiero è tutto sul Chievo, prossimo avversario in campionato: "La partita di domenica prossima vuol dire responsabilità e maturità. È cambiato tutto dice Handanovic? Sì, è cambiato molto e il merito è di Mancini. Ogni partita dobbiamo essere al 100% e dobbiamo dimostrare". Un giudizio poi sul nuovo compagno di squadra, Jeison Murillo: "Conosco Jeison e sapevo che avrebbe fatto così bene. È forte tatticamente, tecnicamente e a livello mentale. È normale che faccia così bene". Si parla dell'Expo. Per Fredy Guarin è la prima volta: "Sono emozionato. Voglio ringraziare il presidente Thohir per questo bell'invito. Alimentazione? Da sportivo ho bisogno di una alimentazione più precisa, più attenta ma niente di particolare. Spero un giorno di essere personalmente in Indonesia perché è un paese che vorrei visitare. Non ho assaggiato molto il Cibo perché lo farò quando sarò lì". Poi, parola a Murillo. Queste le sue impressioni sulla visita all'Expo: "Sono felice di aver avuto l'opportunità di essere qui e di sentirmi come a casa. Siamo stati al padiglione Indonesia del nostro presidente, è molto bello e ci siamo divertiti tanto. Quando conosci una nuova cultura, soprattutto se quella del tuo presidente, ti viene molta voglia di conoscerla e di imparare cose nuove. Il rapporto tra presidente e giocatori deve sempre essere ottimo". Infine, si torna sul derby: "Noi giocatori diamo sempre il massimo in campo, dopo una vittoria importante come quella nel derby, una partita importante per il club e la città, l'allegria cresce molto nella squadra. Ogni settimana si giocano partite diverse. Ho ricevuto grande affetto dai tifosi, voglio ringraziarli per questo. Noi continueremo a lavorare e a dare il massimo per far sì che ci restino sempre vicino e continuino a supportarci".

(PPN) 17 set 2015  19:52