Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
ven, 24 nov  2017 
time
15:49
  > TUTTE LE NEWS
 
NEWS PPN  
Sport - Video Ventura, nel 2009 scherzava: “Io ct? Arrestano quelli della FIGC”
Roma, 14 nov (Prima Pagina News) Non si è ancora dimesso Ventura da Ct della Nazionale. A 24 ore dall’eliminazione dal prossimo Mondiale il tecnico degli azzurri è li al suo posto, in attesa domani del vertice federale che con tutta probabilità lo licenzierà. 

Stando ai rumors che circolano dalla serata di ieri infatti l’ex allenatore del Torino non avrebbe rassegnato le sue dimissioni perché non intenzionato a rinunciare ai circa 700.000 euro che gli spetterebbero da qui a giugno; cioè alla scadenza del contratto. 

Si attende dunque la riunione indetta da Tavecchio per far luce sia sul futuro dell’attuale Ct che su quello della panchina italiana. Con Ventura licenziato chi potrebbe prendere il suo posto? L’unico tecnico di livello non sotto contratto sarebbe Ancelotti che ha però smentito settimane fa la volontà di allenare una nazionale.

 Si farà chiarezza probabilmente anche sul futuro dei vertici del calcio italiano: Malagò ha consigliato a Tavecchio di dimettersi, si attendono dunque anche le decisioni dei “capi” del nostro calcio. Intanto da qualche ora circola sulla rete un video, risalente al 2009, in cui l’allora tecnico del Bari in una tv locale pugliese scherza (ma forse nemmeno troppo) su un ipotetico incarico da Ct Azzurro.

 Interrogato su cosa pensasse in caso di promozione a commissario tecnico infatti Ventura rispose così: “Io Ct? E’ la volta buona che arrestano quelli della Federazione…” Una battuta di spirito che, oggi più che mai, è stata di malaugurio per entrambe le parti. E per tutto il nostro calcio.
A. C.
 

 

(PPN) 14 nov 2017  21:22