Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
sab, 21 apr  2018 
time
11:28
NEWS PPN  
Sport - Champions League, Real avanti tra le polemiche: 1-3 alla Juve al 96esimo. Avanti il Bayern
Roma, 11 apr (Prima Pagina News) Finisce con orgoglio, coraggio e tanta rabbia la Champions della Juventus. Finisce al Bernabeu la rincorsa bianconera che a Madrid danno vita ad una remuntada che stava entrando nella storia, bloccata solamente al 93esimo da una sfortunata chiamata dell’arbitro che concende un rigore quantomeno dubbio al Real Madrid. Gli uomini di Allegri vanno vicinissimi ad emulare l’impresa della Roma contro il Barcellona e, dopo il 3-0 subito all’andata, si esaltano sul prato spagnolo. Mandzukic dopo 80 secondi, poi ancora il croato al minuto 37 prima del tris di Matuidi al 61esimo. Pareggiato il risultato dell’andata, con ancora mezzora da giocare. La partita si trascina con strappi da una parte e dall’altra, poche vere occasioni però prima del contatto in area di Benatia su Vazsquez: il marocchino seppur scomposto prende il pallone ma Oliver cade nel tranello. Rigore per il Real, espulso Buffon per proteste e rigore sotto l’incrocio di Ronaldo al minuto 96. Finisce così tra le proteste bianconere una partita che stava per entrare nella storia della Champions. Nell’altra gara della serata pareggio a reti bianche all’Allianz Arena tra Bayern Monaco e Siviglia. Ai bavaresi basta il 2-1 ottenuto all’andata per tornare in semifinale di Champions League. Roma, Real, Bayern e Liverpool sono dunque le migliori 4 d’Europa. Domani i sorteggi a Nyon delle 4 squadre rimaste nel torneo.

(PPN) 11 apr 2018  22:40