Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
lun, 25 set  2017 
time
06:29
NEWS PPN  
Salute - Terapia cellulare rigenerativa con fattori di crescita nelle arteriopatie ostruttive degli arti inferiori: Parla il Dott. Massimo Danese
Roma, 7 ott (Prima Pagina News) Recenti studi della Letteratura Internazionale hanno indicato un nuovo concentrato cellulare ad azione angiogenica e vasculogenica : le cellule mononucleate totali da sangue periferico. Le mononucleate da sangue periferico (PB-MNC Peripheral Blood Mononuclear Cells) hanno dimostrato sia in vitro che in vivo , sia in modelli animali che in trial clinici, di formare” nuovi vasi” in pazienti affetti da ischemia critica d’arto inferiore non vascolarizzabile - a parlare è il Dott. Danese, chirurgo vascolare dell’Ospedale San Giovanni Addolorata di Roma - le PB-MNC possono sostituire l’utilizzo delle mesenchimali midollari con l’ enorme vantaggio per il paziente di prelevare semplicemente sangue venoso dal braccio evitando l’aspirazione di concentrato midollare dalla cresta iliaca. Il sistema Celeris – Pall, da quest’anno disponibile sul mercato – aggiunge Danese - si avvale di una tecnologia basata sulla filtrazione selettiva che garantisce la concentrazione delle cellule mononucleate totali da prelievo di sangue periferico; è l’unico dispositivo presente sul mercato che permette la produzione di concentrato cellulare di mononucleate totali con sistema a filtrazione selettiva e circuito chiuso e sacche di raccolta medical grade. Inoltre la separazione avviene per caduta e non necessita di alcun macchinario dedicato l’utilizzo di questo nuovo concentrato cellulare – conclude il Sanitario - permette di migliorare l’out-come clinico del paziente con la formazione di nuovi vasi (neoangiogenesi ) ed evitare così l’amputazione”

(PPN) 7 ott 2015  19:15