Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
gio, 22 giu  2017 
time
16:04
  > TUTTE LE NEWS
 
NEWS PPN  
Cronaca - Roma, presentata la nuova edizione 2015 di "Linea Blu"
Roma, 13 apr (Prima Pagina News) A partire da sabato 11 aprile alle ore 14,30 torna Linea Blu con una squadra consolidata: un programma di Donatella Bianchi, Paolo Marcellini, Egidio Trainito e Luciano Bossi, con la collaborazione di Ferruccio De Vincenti. Conduce come sempre Donatella Bianchi con la partecipazione di Fabio Gallo Tra gli esperti storici ritroviamo il professore di biologia marina Corrado Piccinetti e il nutrizionista Giorgio Calabrese, per lo sport Fabio Colivicchi, per il cluster il professore Nicolò Carnimeo, e inoltre i massimi esperti del mondo scientifico ed universitario. Questi i numeri di Linea Blu iniziato nel 1994: oltre 600 puntate, più di 6000 km di coste percorse, 420 località visitate, oltre 200 specie di pesci incontrati, 20 relitti esplorati, 10 siti archeologici, 120 km di reti salpate, 150 pescatori intervistati, 80 ricette proposte, 21 aree marine e riserve naturali. Il mare, la sua tutela e le sue risorse e le grandi sfide del futuro, anche nel 2015, saranno la missione di Lineablu.Un viaggio lungo le coste Italiane e del Mediterraneo, uno sguardo attento e avventuroso attraverso i segreti e le bellezze del blu. Nell’anno degli oceani e dei mari Donatella Bianchi e il suo staff lanciano un’ulteriore sfida: scendere in profondità, riuscire a disegnare nuovi orizzonti attraverso grandi temi che forniscano la dimensione di cosa il mare rappresenta davvero per tutti noi. Con l’aiuto di esperti si analizzeranno i cambiamenti climatici, le ricchezze della biodiversità marina, le frontiere della ricerca, sostenibilità e tutela dell’ambiente, le opportunità dell’ “economia blu”, argomenti-guida legati al “Nostro” Mediterraneo, che pur rappresentando solo l’1 per cento della superficie blu del pianeta, conserva un capitale inestimabile di biodiversità, il cui valore è ancora da comprendere. Nel 2015 tante le nuove rotte da esplorare per l’equipaggio di Lineablu, passando dal grande appuntamento con il food di Expo Milano, della sostenibilità e della sicurezza alimentare con due inviati d’eccezione Giorgio Calabrese e Corrado Piccinetti, solcando mari a bordo della flotta italiana- “Sopra, sotto, intorno al mare” il fil rouge di Lineablu vedrà ancora protagonisti i fondali marini con documentari, storie meravigliose e riprese subacquee “d’autore”. .Questa trasmissione – ha sottolineato Donatella Bianchi durante la conferenza stampa - è un po' fuori dagli schemi perché in mare non si possono dare appuntamenti. Tutte le forze armate sono un supporto importante per noi; il nostro è soprattutto un lavoro di squadra. Se questa trasmissione continua ad andare bene è grazie ad un gruppo che ormai si è ben consolidato. La nostra missione è raccontare il mare. La novità più importante è la partenza anticipata ad aprile invece che a giugno come gli altri anni. Infine quest'anno racconteremo cosa rappresenta il mare per il nostro Paese, anche dal punto di vista del Pil” Il viaggio di Lineablu inizia in Sicilia, nel capoluogo, Palermo, lungo le coste occidentali della Sicilia.Il primo maggio 2015 puntata speciale di Lineablu, dedicata al lavoro (ma anche ad Expo, che aprirà quel giorno).

(PPN) 13 apr 2015  15:06