Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
lun, 25 set  2017 
time
04:41
NEWS PPN  
Cronaca - Opera Vitivinicola Trentodoc in Valdicembra: nasce prima Riserva Millesimato Brut Nature 2008
Roma, 5 nov (Prima Pagina News) Nasce Brut Riserva 2008, la prima riserva di Opera Vitivinicola in Valdicembra e già al suo ingresso si è vista assegnare riconoscimenti importanti. Dopo aver conquistato il bollino del Merano Wine Award, il Trentodoc ha trionfato anche alla selezione del Gambero Rosso, aggiudicandosi i Tre Bicchieri 2016. Metodo classico ottenuto dalla scrupolosa selezione delle uve Chardonnay, provenienti da un particolare vigneto a 650 metri sulle pendici del Monte Corona in Val di Cembra, somma estrema di complessità ed eleganza frutto unicamente del terroir e del lungo affinamento in bottiglia. Il profumo del Brut Riserva 2008 è molto fine e persistente, perfettamente integro, con note di biancospino, agrumi ed albicocca. In bocca è sapido, minerale, complesso ma ben bilanciato con aromi di frutta gialla, nocciola ed un retrogusto finale di miele d'acacia. La sua tiratura è limitatissima e sarà presentato, per la prima volta, al grande pubblico durante il Merano Wine Festival dal 5 al 10 novembre. La regione del Trentino è nota in tutto il mondo per la sua vocazione spumantistica secondo il Metodo Classico, grazie alla combinazione perfetta di vari fattori, tra cui le prestigiose uve, i terreni e la varietà dei microclimi. La Val di Cembra, paesaggio di vigneti terrazzati che si affacciano sul fiume Avisio, vanta una tradizione vitivinicola millenaria. La zona, in particolare, può essere considerata ottimale proprio per la produzione dei Trento Doc, grazie alla variegata presenza di uve che, una volta vinificate, danno origine ad una cuvée caratterizzata da una piacevole mescolanza di caratteri, note, profumi e aromi. Opera Vitivinicola in Valdicembra nasce, nel 2006, proprio per interpretare in maniera virtuosa e innovativa le potenzialità vinicole della zona e del Metodo Classico, grazie alla selezione delle migliori uve e a lunghe maturazioni sui lieviti e al lavoro attento nonché alla grande passione dell’enologo trentino Paolo Tiefenthaler, nato proprio in Val di Cembra e Direttore Tecnico, dal 1988, dell’Azienda vitivinicola Casale del Giglio, con il quale Opera Vitivinicola in Valdicembra ha sviluppato una partnership per ampliare il proprio corollario di vini di alta qualità. La particolare cantina, inoltre, è frutto di un progetto architettonico di recupero ed ampliamento della zona più antica, fondata nell’800 e chiamata Napoleone Rossi. Un lavoro che ha avuto un duplice obiettivo: da una parte, valorizzare la vocazione turistica della valle, con la previsione di spazi dedicati all’ospitalità e alla promozione di prodotti tipici della gastronomia locale, dall’altra, la creazione di impianti di vinificazione all’avanguardia, pensati appositamente in funzione delle fasi di lavorazione del prestigioso Trento DOC. RICONOSCIMENTI: MERANO WINE AWARD 2015 (Anteprima) – OPERA TRENTODOC MILLESIMATO BRUT 2010 E OPERA TRENTODOC MILLESIMATO RISERVA 2008; VINITALY 2014 – MEDAGLIA D’ARGENTO TRENTO DOC SPUMANTE BRUT MILLESIMATO 2009; NOVEMBRE 2013 - GUIDA VINI D’ITALIA 2014 DEL GAMBERO ROSSO; NOVEMBRE 2013 – Il GOLOSARIO, OPERA TRENTO DOC Rosè INSERITO TRA I 100 MIGLIORI VINI D’ITALIA; DECANTER WORLD WINE AWARDS 2014 – MEDAGLIA DI BRONZO.

(PPN) 5 nov 2015  14:30