Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
sab, 21 ott  2017 
time
10:33
NEWS PPN  
Cronaca - Anpana di Cuneo e Vigili del Fuoco salvano delle oche incastrate nel ghiaccio
Roma, 25 gen (Prima Pagina News) "Che siano animali da compagnia, da reddito o da cortile, ANPANA da sempre combatte per impedirne il maltrattamento e la morte senza giusta causa" inizia così il racconto di questa avventura. Da un paio d ‘anni al «Lago dij Giurdàn» a Boves (Cuneo ), sono state introdotte alcune oche che fanno da coreografia ai pescatori che praticano la loro attività nel lago. Già questa estate era stato richiesto l’intervento delle Guardie Ecozoofile dell' ANPANA, perché erano nati dei cuccioli e, l’ oca maschio per difendere la prole, come giusto che sia, era diventato più aggressivo con i pescatori, per questo veniva preso a calci . Secondo alcune testimonianze le Oche originariamente erano in cinque e due purtroppo non hanno retto l' inverno scorso, in quanto bloccate nel ghiaccio. Il gestore del lago aveva garantito di fornire adeguato cibo e protezione agli animali, ma purtroppo al primo gelo, l' acqua è diventata una trappola per le Oche, che non potevano più raggiungere la riva e nutrirsi adeguatamente, il gestore affermava di non poterle raggiungere al centro del lago, e così alcuni amanti degli animali hanno chiesto l' intervento delle Guardie Ecozoofile ANPANA, che giunte in loco hanno trovato le Oche bloccate al centro del lago nel ghiaccio, a quanto pare digiune da giorni. Vista l' impossibilità di accedere al centro del lago, hanno richiesto l'ausilio dei Vigili del Fuoco che con grande professionalità sono intervenuti, ed hanno iniziato a rompere il ghiaccio fino a tarda sera. Purtroppo con il sopraggiungere del buio e il rumore fatto fino a quel momento, le Oche si erano spaventate oltremodo, per questo non si lasciavano prendere, rischiando ancora di più di aggravare la situazione, per questo anche grazie alla consulenza del Veterinario dell' ASL, si è deciso di attendere la luce del giorno. Così l' indomani le Guardie ANPANA, congiuntamente ad una volontaria che di solito dava da mangiare alle Oche, con una barchetta hanno raggiunto gli animali e finalmente li hanno portati in salvo presso una struttura idonea. L' ANPANA intende ringraziare pubblicamente i Vigili del Fuoco e il Dott. Dadone dell' ASL, sopraggiunti in soccorso agli animali, la volontaria Laura che ha fornito loro il cibo necessario, ogni forma di vita va rispettata e lasciare congelare vive nel lago quelle Oche sarebbe stato orrendo, possiamo affermare che solo grazie all' unione di tutti si è riusciti nell' intento " afferma il Presidente Nazionale dell' ANPANA Francesco Pellecchia " per questo credo sia doveroso ringraziare anche le Guardie ANPANA di Cuneo Maria e Daniela, che dopo aver salvato un gattino che stava annegando nel fiume, qualche tempo fa, oggi hanno slavato delle Oche dal Ghiaccio, questi sono gesti concreti di amore verso gli animali, chi indossa una divisa delle Guardie Ecozoofile ANPANA non si limita al solo rispetto della Legge, ma al rispetto della vita animale ogni giorno, per questo sono fiero di rappresentare questi volontari.

(PPN) 25 gen 2016  16:18