Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
lun, 25 set  2017 
time
06:28
NEWS PPN  
Campania - FBS, Flair Bartender’s School Napoli: intervista a Pino Ascione
Roma, 22 feb (Prima Pagina News) Quella del bartender è professione emergente nell’ambito del mare magnum del food&beverage italiano e internazionale, sia che venga declinata con tecniche flair (ovvero in evoluzioni da provetto miscelatore acrobatico) che nella mixology (arte della miscelazione d’avanguardia). Ma il più delle volte i due concetti si compenetrano, creando addirittura una vera e propria figura di manager del bartending. Ne abbiamo parlato con Pino Ascione, manager della FBS (Flair Bartender’s School) di Napoli. Pino, parlaci dei vostri progetti e di come lavorate. Siamo aperti a Napoli dal 2001 e proponiamo corsi nell’accezione delle tecniche dell’American Bar, da quelli base ai livelli avanzati. Ti posso, a titolo di esempio, menzionare la speed round, ovvero la tecnica di preparazione di più cocktail contemporaneamente, nonché i corsi di specializzazione di Bar Manager, Bar Chef, Carving, Coffee&Latte Art; menzione particolare merita il corso di English for Bartender che dà la possibilità ai ragazzi di poter lavorare all’estero padroneggiando alla grande la lingua inglese. Qual è la percentuale di placement lavorativo dei ragazzi formati da FBS? Dei nostri 200 iscritti l’anno circa, una media di 90-100 ragazzi supera gli esami conclusivi e trova senz’altro lavoro. Dunque l’esame vede una percentuale del 50% di promossi: la nostra selezione, come vedi, è molto dura, in quanto molti ragazzi prendono questa professione con estrema superficialità. Mentalità che noi vogliamo sradicare, facendo loro affrontare i corsi con grande professionalità, correttezza e applicazione. Comunque, l’esame finale si può tentare tutte le volte che uno vuole. Che sviluppi vedi per la vostra professione, e quali le prospettive della mixology di qualità nei cocktail bar della Campania? La situazione dei cocktail bar a Napoli e nell’hinterland campano è in costante crescita grazie allo studio dei professionisti sull’American Bar e le tecniche di mixology avanzate. Anche Salerno sta registrando degli ottimi sviluppi: la differenza la farà comunque sempre il cliente, anche se il barman dovrà metterci del suo. Per chi fosse interessato ai corsi: FBS Napoli Via Consalvo, 99 H – Isolato E 80125 Napoli Tel. 081 1957 9017 www.f-b-s-.it www.fbsitalia.eu. Su Facebook le pagine ufficiali: FBS Napoli e FBS Group.

(PPN) 22 feb 2016  16:52