Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
dom, 22 ott  2017 
time
03:05
NEWS PPN  
Cultura - PPN/Beniculturali, Anna Maria Buzzi: “con Notte al Museo Italia al pari standard europei”
Roma, 30 ago (Prima Pagina News) Sabato prossimo torna una ‘Notte al Museo’. Teatro, danza, musica e poesia, all’interno dei siti d’eccellenza della cultura. Prima Pagina News ha intervistato la dottoressa Anna Maria Buzzi, direttore generale per la valorizzazione del patrimonio culturale del MIBAC. A fine agosto viene offerta, dunque, ai turisti un’altra occasione importante di ammirare fuori-orario il patrimonio culturale italiano. Ma potrà diventare un appuntamento stabile e duraturo nel tempo? “E’ nelle nostre intenzioni. Abbiamo il sostegno del ministro Massimo Bray che ha voluto fortemente questa iniziativa. La maggiore attenzione che riscontriamo, oltre che nella cittadinanza, anche nei politici, ci fa dunque ben sperare che questa iniziativa non rimanga circoscritta e isolata nell’ambito del 2013, ma che possa proseguire anche negli anni a venire, con maggiori aperture, magari settimanali invece che mensili”. Quali sono gli eventi di spicco in programma il 31 agosto? “In ogni Regione abbiamo organizzato iniziative di particolare rilievo. A Roma, ad esempio, a Palazzo Barberini, è prevista una performance dell’artista Vincenzo Bocciarelli, dal titolo: ‘I segreti dell’anima. One man show poetico’. In programma, in varie città, ci sono poi spettacoli di danza e di musica. Al Palazzo Farnese di Caprarola, si esibirà il chitarrista Domenico Anellino. In ogni luogo della cultura che aderisce a questa apertura straordinaria ci saranno, comunque, visite guidate, alcune di queste dedicate a persone con disabilità”. Questa iniziativa avvicina l’Italia agli standard europei? “Sicuramente si. Non possiamo ancora permetterci di aprire i siti culturali un giorno a settimana come fanno i principali musei europei, ma di sicuro stiamo offrendo dei servizi maggiori. Noi, infatti, oltre che aprire i musei, stiamo offrendo al loro interno degli spettacoli totalmente gratuiti per i visitatori”. Quali saranno, sabato prossimo, gli orari di apertura dei musei? “I nostri musei osserveranno l’orario di apertura normale e consueto. Vorrei ricordarlo: sono gli orari più lunghi a livello europeo, come orari di apertura al pubblico. In più, sabato prossimo, avremo in 42 musei e aree archeologiche, in tutta Italia, delle aperture straordinarie dalle 20 alle 24. Quindi, in questi luoghi sarà possibile entrare anche di notte. L’elenco dei luoghi e degli appuntamenti programmati potrà essere consultato sul sito web del Ministero: www.beniculturali.it ” e www.valorizzazione.beniculturali.it

(PPN) 30 ago 2013  11:08