Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
sab, 23 giu  2018 
time
02:26
NEWS PPN  
Cultura - Fantasia" di musiche di Beethoven, Schubert e Schumann
Roma, 16 feb (Prima Pagina News) La stagione concertistica organizzata da Roma Sinfonietta presso l'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" avrà uno dei suoi momenti culminanti mercoledì 22 febbraio alle 18.00 con il concerto di Giuseppe Albanese, uno dei pianisti della giovane generazione più richiesti dalle grandi istituzioni musicali di tutto il mondo (Auditorium "Ennio Morricone" della Macroarea di Lettere e Filosofia in via Columbia 1). Sono in programma tre dei capolavori più famosi non solo dei primi anni dell'Ottocento ma di tutta la letteratura pianistica: la Fantasia in do maggiore op. 17 di Robert Schumann, la Sonata quasi una fantasia op. 27 n. 2 "Al chiaro di luna" di Ludwig van Beethoven e la Fantasia "Wanderer" di Franz Schubert. Per questo suo concerto Giuseppe Albanese ha scelto il titolo "Fantasia", come il disco dallo stesso titolo e con lo stesso programma che nel 2014 ha segnato l'inzio della sua collaborazione con Deutsche Grammophon, l'etichetta più prestigiosa nel campo della musica classica. A questo primo cd è seguito nel 2015 l'album "Après une lecture de Liszt", interamente dedicato al compositore ungherese. Nel marzo 2016 Decca Classics ha inserito nel box con l'opera omnia di Bartók la sua registrazione in prima mondiale del brano "Valtozatok". Giuseppe Albanese, che ha ora trentasei anni, è nato a Reggio Calabria, ha studiato pianoforte al Conservatorio di Pesaro e all'Accademia Pianistica Internazionale di Imola e si è laureato anche in filosofia. Ha vinto nel 1997 il Premio Venezia e nel 2003 il primo premio al Concorso Internazionale “Vendome Prize”, definito da Le Figaro “il concorso più prestigioso del mondo attuale". È invitato a dare recital e concerti con orchestra sulle più prestigiose ribalte internazionali e ha suonato in tutta l'Europa, nelle due Americhe ed in estremo oriente.

(PPN) 16 feb 2017  13:56