Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
lun, 25 set  2017 
time
19:00
  > TUTTE LE NEWS
 
NEWS PPN  
Pol - Sindacati ANAC: “ indebolimento ruolo autorità passa per il mancato riconoscimento autonomia gestionale-organizzativa
Roma, 21 apr (Prima Pagina News) Oltre al notorio, quanto inopinato, colpo di spugna che si è consumato nel corso dell'approvazione del decreto correttivo al codice degli appalti (d.lgs. 50/2016), durante il Consiglio dei Ministri del 13 aprile u.s., sull' articolo 211 e sul pertinente potere di raccomandazione vincolante che la predetta norma riconosceva all'Autorità Nazionale Anticorruzione, c'è un altro colpo di spugna, parimenti pericoloso per l'Autorità, che ha visto cancellare l'emendamento all'articolo 213 del d.lgs. 50/2016, approvato e proposto all'unanimità dalle Commissioni parlamentari, che riconosceva all'A.N.AC. l'autonomia gestionale ed organizzativa come per le altre Autorità amministrative indipendenti. Le organizzazioni sindacali rappresentative del personale dell'Autorità denunciano la mancata copertura del vuoto normativo, che si perpetra con lo stralcio dell' emendamento dell' articolo 213 citato, che oltre a minare l'istituzione deputata alla lotta alla corruzione, non attribuendogli la essenziale - affinché si possa definire autorità indipendente - autonomia gestionale ed organizzativa, "precarizza" il personale della stessa Autorità che quotidianamente svolge gravose e delicate funzioni a difesa delle istituzioni dello Stato, delle imprese e dell'ordinamento nel suo complesso, e che oggi è privo di un comparto contrattuale di riferimento, di un proprio ordinamento giuridico ed economico e di una specifica disciplina sul rapporto di lavoro. Le suddette organizzazioni sindacali, pertanto, hanno chiesto un incontro al Presidente del Consiglio dei Ministri, On. Paolo Gentiloni, e alla Sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, On. Maria Elena Boschi, al fine di ricevere l'impegno circa le iniziative che il governo intende adottare nell'interesse dell'Istituzione e del personale dipendente. Così in una nota congiunta delle organizzazioni sindacali rappresentative del personale dell'Autorità Nazionale Anticorruzione.

(PPN) 21 apr 2017  12:30