Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
sab, 18 nov  2017 
time
03:53
NEWS PPN  
Amb-Ener - Caccia, LAV: Ministro Galletti fermi questa corsa al massacro
Roma, 3 nov (Prima Pagina News) Si terrà oggi in Senato la votazione di un emendamento che prevede la deregulation della caccia ai cinghiali. L’emendamento al Collegato ambientale alla legge di stabilità 2014, presentato dal Senatore Vaccari (PD) ma molto probabilmente voluto dal Ministro Galletti, infatti, in caso di approvazione consentirà ai cacciatori tre anni durante i quali potranno scatenarsi nelle campagne e colline senza alcun piano di gestione. Una vera e propria mattanza di cinghiali, e un inevitabile incremento degli incidenti che quasi quotidianamente vedono cacciatori e normali cittadini vittime dei fucili di altri cacciatori. “E’ inaccettabile che ogni anno milioni di animali vengano massacrati perché accusati di creare danni all’agricoltura – commenta Massimo Vitturi responsabile LAV settore Animali Selvatici – il sistema degli abbattimenti non ha alcun effetto sui danni all’agricoltura, anzi, paradossalmente sembra aumentarli, se dobbiamo prendere per veri i quotidiani allarmi sul tema lanciati da Regioni e Ministeri”. I veri responsabili dell’incremento della popolazione di cinghiali sono proprio i cacciatori e le scellerate politiche venatorie, che hanno loro concesso l’introduzione di animali molto più grossi e prolifici, provenienti dall’Est Europa, “quindi se c’è qualcuno che deve pagare per i danni che ha creato, sono proprio i cacciatori”, aggiunge Vitturi. Chiediamo al Ministro Galletti di intervenire per evitare il massacro dei cinghiali nel nostro Paese, e non essere ricordato come il Ministro del “via libera a doppietta selvaggia”. Una misura di buon senso che deve essere il primo atto per individuare soluzioni realmente efficaci ed incruente per la prevenzione ed il contenimento dei danni. La LAV, inoltre, chiede ai cittadini di inviare un messaggio al Ministro Galletti e ai Senatori, per aiutarci a fermare questa strage.

(PPN) 3 nov 2015  13:29