Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
dom, 25 giu  2017 
time
22:43
  > TUTTE LE NEWS
 
NEWS PPN  
Lazio - Roma, Grippo (Pd): "Aula vara manovra bilancio 2015, ne sono orgogliosa"
Roma, 3 apr (Prima Pagina News) Nota stampa della consigliera capitolina democrat Valentina Grippo: "Per la prima volta dal 2008 il Consiglio Comunale vota il bilancio di previsione nei tempi previsti dalla legge. Ne sono orgogliosa, non solo perché è bello a volte poter pensare di essere una Capitale moderna e normale di un paese moderno e normale, ma anche perché riportare Roma a una regolarità finanziaria ed evitare una gestione emergenziale e “mese per mese” è un modo per scongiurare il pericolo di procedure opache e di interventi non pianificati. Con questa manovra il Campidoglio torna a una programmazione economica e finanziaria a lungo termine. Complessivamente nel triennio 2015-2017 si prevede di impegnare 16,25 miliardi di euro. Altra novità è data dall’applicazione di principi di sana contabilità: le entrate e le voci di spesa diventano certe. La manovra punta a un’importante riduzione delle imposte derivanti dalla fiscalità municipale, alla razionalizzazione delle società partecipate e alla realizzazione di investimenti sul territorio. Si guarda agli investimenti nelle periferie e in settori molto importanti e delicati, quali trasporti, scuola e sociale. In dettaglio: a ciascuno dei 15 Municipi della Capitale è destinato 1 milione di euro per mettere in campo progetti e infrastrutture; ulteriori 9,3 milioni sono destinati alla manutenzione di strade, ponti, gallerie e caditoie; prosegue inoltre il programma di realizzazione della Metro C. 7,3 milioni di euro sono stati stanziati per il Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici, con 400 posti in più negli asili nido in concessione. Viene avviato un programma straordinario di interventi per la messa in sicurezza dell’edilizia scolastica, per 37,5 milioni di euro (fondi regionali) a cui mi sono personalmente dedicata negli ultimi mesi; è stata inoltre stabilita l’esenzione totale della tariffa per il terzo figlio appartenente a un nucleo familiare che ha già due figli in età scolastica e con ISEE inferiore ai 20mila euro; per chi ha invece un reddito ISEE tra i 20mila e i 40mila euro è previsto uno sconto del 30%; è stata approvata inoltre la diminuzione sulla tassa dei rifiuti mentre l’esenzione Irpef sale fino a 12mila euro. Rispetto al bilancio licenziato a dicembre dalla Giunta, dopo il passaggio in Consiglio, cresce di 49 milioni la dotazione per il Dipartimento delle Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute. Sono inoltre molto soddisfatta dei 10,7 milioni di euro destinati ad interventi su alcuni dei più importanti monumenti della città, un segnale per la valorizzazione del patrimonio storico-artistico e per la promozione turistica della Capitale. Infine auguro a tutti una serena Pasqua, guardando con ottimismo alla ripresa e al futuro della nostra Capitale".

(PPN) 3 apr 2015  17:21