Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
ven, 21 lug  2017 
time
06:38
NEWS PPN  
Lazio - Ariccia, convegno per una politica sanitaria amica dei bambini
Roma, 8 apr (Prima Pagina News) "Per una politica sanitaria amica dei bambini. Madri, sindaci e operatori per un percorso nascita consapevole e sostenibile". Questo il titolo del convegno -organizzato da "La Goccia Magica", associazione di volontariato a sostegno dell'allattamento materno, in collaborazione con i Comuni di Ariccia, Albano Laziale, Castel Gandolfo, Genzano, Lanuvio e Nemi, con il patrocinio della Regione Lazio - che si terrà Venerdì 10 Aprile prossimo nella Sala Maestra di Palazzo Chigi (Piazza di Corte, 14) ad Ariccia. I lavori, moderati da Morena Mancinelli, direttore responsabile della testata on-line Meta Magazine (www.metamagazine.it), e introdotti da Michela Cericco, presidente de La Goccia Magica, inizieranno alle ore 9.00. Dopo i saluti del Sindaco di Ariccia, Emilio Cianfanelli, interverranno operatori sanitari, personale ostetrico e alcune madri per portare le loro testimonianze dirette. La conclusione della prima parte dei lavori sarà affidata agli interventi dei Sindaci dell'ASL RM/H. Alle 12.45 sarà la volta della tavola rotonda con i rappresentanti istituzionali della Regione Lazio e del territorio, saranno presenti: Alessio D'Amato, responsabile cabina di regia Sanità della Regione Lazio, Rodolfo Lena, Consigliere regionale presidente della commissione Politiche Sociali e Salute, Marta Bonafoni, Consigliere regionale componente della Commissione Politiche Sociali e Salute, Michele Baldi, Consigliere regionale, Fabrizio D'Alba, Direttore Generale dell'ASL RM/H, Tiziana Bussu, delegata del presidente del Collegio Provinciale delle Ostetriche di Roma, Fabio Fucci, Sindaco di Pomezia e presidente dell'Assemblea dei Sindaci dell'ASL RM/H. Una giornata di approfondimento per promuovere una cultura di maggior assistenza al percorso nascita, che va inteso come espressione di un processo normale e fisiologico, e non di medicalizzazione, nonchè di integrazione assistenziale tra ospedale e territorio. Partendo dalle strategie baby-friendly promosse dall'Organizzazione Mondiale della Sanità e dall'Unicef, si cercherà di incentivare una visione delle nascite come percorsi amici dei bambini. Ciò tramite l'adozione di pratiche centrate sul rispetto dei processi fisiologici, in modo integrato e multisettoriale, e il potenziamento dei servizi territoriali dei consultori familiari quale strumento di filtro per le strutture ospedaliere.

(PPN) 8 apr 2015  15:50