Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
gio, 17 ago  2017 
time
03:57
NEWS PPN  
Lazio - Roma, Sogeea: con Usce centuplicato numero istanze lavorate
Roma, 21 mag (Prima Pagina News) In occasione della ventiseiesima edizione del Forum PA, in programma dal 26 al 28 maggio al Palazzo dei Congressi dell’Eur a Roma, Sogeea SpA presenterà ufficialmente USCE (Ufficio Speciale Condono Edilizio), un servizio innovativo per la gestione delle istanze di condono inevase. Il progetto pilota, a seguito di una scelta effettuata tramite bando di gara europeo, è già attivo nel Comune di Anguillara Sabazia: in appena tre mesi, USCE ha consentito la lavorazione di oltre il 50% delle 2.200 pratiche giacenti, un numero che abbatte con un rapporto di 100 a 1 le tempistiche di evasione rispetto alla gestione tradizionale. «USCE coniuga la semplicità del funzionamento con l’efficacia dei risultati – spiega l’ing. Sandro Simoncini, presidente di Sogeea SpA –. Si parte digitalizzando le pratiche in giacenza, in modo da fare una fotografia con data certa dell’archivio del Comune in questione. Si passa poi a far lavorare le istanze da un team di tecnici-istruttori che opera da remoto e con procedure standard atte a garantire trasparenza e rapidità. L’attivazione di un portale dedicato e protetto con livelli di sicurezza superiori a quelli di una banca, come è USCE.it, permette gratuitamente al cittadino di seguire lo stato di avanzamento della propria istanza, visualizzarne i documenti estraendone copia, sollecitarne la lavorazione, interagire con i tecnici-istruttori tramite un efficacissimo servizio help-desk sempre attivo, integrare la documentazione, verificare i calcoli delle somme richieste, pagare i diritti con carta di credito. Il tutto comodamente da casa, senza essere costretto a recarsi in Comune. USCE.it – prosegue Simoncini – assicura la verifica e il monitoraggio costante delle procedure e delle performance desiderate dal Comune. Il servizio consente ai singoli enti locali di non mettere a bilancio alcuna spesa e di trasferire il rischio d’impresa totalmente al provider, senza dover costituire uffici con attrezzature ad hoc o ingaggiare professionisti esterni. Il Comune sosterrà il costo sotto forma di aggio che verrà pagato solo dopo avere incassato gli oneri dai cittadini: aspetto non secondario visto le crescenti difficoltà che gli enti locali incontrano nel reperire risorse finanziarie». Il Forum PA resterà aperto al pubblico dalle ore 9 alle 18 nelle giornate del 26, 27 e 28 maggio al Palazzo dei Congressi dell’Eur a Roma, piazza Kennedy, 1. Sogeea SpA sarà presente presso lo stand 27A del piano terra, alle spalle dell’area networking.

(PPN) 21 mag 2015  19:52