Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
mar, 22 ago  2017 
time
22:44
  > TUTTE LE NEWS
 
NEWS PPN  
Lazio - Metro Ottaviano, di nuovo nei guai finto prete romeno
Roma, 22 mag (Prima Pagina News) Ancora nei guai un finto prete 59enne, cittadino romeno, che vestito con un impeccabile abito talare, è stato sorpreso dai Carabinieri mentre chiedeva offerte, dicendo di destinarle alla “Chiesa Ortodossa Romena". Questa volta a scoprirlo sono stati i Carabinieri della Stazione Roma Madonna del Riposo che hanno seguito i suoi movimenti, documentando tutto con delle riprese video, mentre si aggirava nei pressi della fermata metro Ottaviano mentre avvicinava i numerosi viaggiatori e turisti che incrociava, offrendo loro dei santini in cambio di un obolo. Quando i Carabinieri in uniforme si sono avvicinati per controllarlo, il truffatore ha congedato frettolosamente il passante al quale stava chiedendo un’offerta e ha tentato di dileguarsi. Dopo essere stato fermato, il “falso prete” ha esibito ai Carabinieri un tesserino di riconoscimento della Chiesa Ortodossa di Roma dove risultava essere un prete missionario. L’uomo ha affermato di essere stato incaricato dal Patriarcato per la raccolta delle offerte dei fedeli. I Carabinieri della Stazione Roma Madonna del Riposo hanno verificato presso il Patriarcato che l’uomo era sconosciuto ed il tesserino è risultato essere contraffatto. Le impronte digitali hanno consentito di risalire alle vere generalità del truffatore che è risultato essere un habitué di questo genere di raggiri. L’uomo era stato già fermato all’Eur e in zona Flaminia, l’ultima volta nell’Aprile del 2014. A suo carico è stata formalizzata una denuncia in stato di libertà con le accuse di falsa attestazione o dichiarazione a pubblico ufficiale e tentata truffa. Sequestrati i numerosi rosari, crocifissi ed immagini sacre che portava con se e che regalava a chi gli donava denaro.

(PPN) 22 mag 2015  14:00