Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
mer, 13 dic  2017 
time
08:16
  > TUTTE LE NEWS
 
NEWS PPN  
Lazio - Locali, Tiberino: nuovo bistrot-ristorante al centro dell’Isola Tiberina
Roma, 19 giu (Prima Pagina News) Il 16 giugno, con l’apertura del Tiberino, l’isola Tiberina torna ad essere il paradiso dei peccati di gola di Roma. Lo storico bar dell’Isola, dal 1936 gestito dalla famiglia Bungaro, diventa “Tiberino” e aggiunge alla precedente offerta bar e gastronomia anche bistrot e ristorante. Un passo importante, quello della cucina espressa, che introduce nuove proposte gastronomiche inesistenti finora sull’Isola grazie anche alla consulenza della Laurenzi Consulting che ne ha curato tutte le fasi d’ideazione e realizzazione del progetto. Tiberino ha prima di tutto una location unica, l’isola Tiberina: i tavoli esterni disponibili sia su Ponte Quattro Capi, sia nella prestigiosa piazza S. Bartolomeo proprio davanti all’omonima basilica risalente all'anno 1000, lo rendono un luogo ideale per pranzi di lavoro, aperitivi tra amici e cene romantiche. La giornata del Tiberino, aperto tutti i giorni dalla mattina al dopocena, si apre con la classica colazione all’italiana con cornetto e cappuccino, cestino con pane burro e marmellata e un’abbondante colazione all’inglese per arrivare alle proposte dalla cucina sempre disponibili che variano da piatti semplici, ma sfiziosi come le alici fritte con panure di pistacchi e crema di peperoni o burger di baccalà impanato, a quelli più elaborati come la vignarola estiva con fonduta di pecorino o la battuta di manzo con olive, capperi e crema di carote, mantenendo comunque un occhio di riguardo ai piatti della tradizione romana. L’aperitivo è un momento speciale: oltre a godere del ponentino che si incanala dal Ponte Fabricio, dalle 18:30 si possono degustare ottimi miscelati, birre artigianali, aperitivi classici e nuove proposte studiate e realizzate dai barman del Tiberino, accompagnati dagli sfizi della cucina. Dalla cena in poi l’atmosfera del Tiberino cambia, il menu diventa completo e lo chef Luca Mattana si esibisce in diverse variazioni di stile con antipasti (vellutata di patate e porri con cozze e finocchietto), primi (gnocchi di patate con cozze, vongole, zafferano e bottarga) secondi di carne e pesce (baccalà in guazzetto agrodolce con panzanella), contorni di stagione e dolci golosi. Per gli amanti del vino, una carta con un’ampia scelta tra 34 etichette che puntano prevalentemente sul biologico e il biodinamico. Liquori e distillati chiudono l’offerta. E per la serie dulcis in fundo la gelateria, dove poter gustare un ottimo gelato artigianale made in Tiberino. Tiberino Isola Tiberina, Ponte Quattro Capi 17-18 00186 Roma 06 6877662 info@tiberino.eu www.tiberino.eu facebook.com/Tiberino instagram: @TiberinoRoma twitter: @TiberinoRoma.

(PPN) 19 giu 2015  16:31