Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
gio, 23 nov  2017 
time
06:13
NEWS PPN  
Lazio - Salario accessorio Roma Capitale, sindacati: "Marino mantenga impegni presi"
Roma, 2 lug (Prima Pagina News) Nota ufficiale delle sigle sindacali di categoria Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl: "Ad oltre 15 giorni dall'annuncio del Sindaco che dava mandato ai suoi uffici ad una pronta convocazione del tavolo contrattuale per chiudere il contratto decentrato dei 24000 dipendenti capitolini, tutto tace. Ancora una volta il Sindaco smentisce se stesso. Ancora una volta è messo in dubbio quale sia la reale volontà del Sindaco nel chiudere l'insopportabile parentesi del contatto unilaterale che da sei mesi impoverisce i lavoratori e quanto gli uffici siano in grado di interpretare gli indirizzi del primo cittadino. Ci chiediamo come anche in vista dell'imminente Giubileo si pensi di rilanciare la macchina amministrativa con l'offerta di migliori servizi ai cittadini se non si riesce a dare dignità e certezze ai lavoratori. Se nelle prossime ore non verrà fissata la data dell'incontro, più volte annunciato ufficialmente, per la completa definizione del contratto di lavoro dei dipendenti capitolini, saremo costretti ad attivare le procedure vertenziali che vedranno, per categorie professionali, la mobilitazione di tutto il personale contro chi, forse, non riesce più a mantenere i propri impegni perché non adeguatamente supportato dalle sue strutture amministrative. Tutto questo risulta ancora più sconcertante dopo che l'incontro del 18 giugno u.s., convocato con urgenza dallo stesso sindaco, nella stessa conferenza stampa da lui convocata, aveva celebrato la risoluzione di ogni impedimento alla stipula del contratto decentrato individuando nella giornata del 24 giugno il giorno della svolta per provare a ricucire il rapporto con i dipendenti capitolini. Qualcuno, forse, lo sta smentendo nei fatti".

(PPN) 2 lug 2015  15:13