Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
sab, 21 ott  2017 
time
19:50
  > TUTTE LE NEWS
 
NEWS PPN  
Lazio - Improta: Necessario Cda Atac approvi consuntivo 2014 (2)
Roma, 24 lug (Prima Pagina News)   “Vale la pena ricordare che il Cda di Atac è formato da due ottimi dirigenti dell’Amministrazione Comunale, il dottor Stefano Fermante, ragioniere generale del Comune, e la Dott.ssa Cristiana Palazzesi, esperta in Diritto degli appalti, che, insieme al Presidente Grappelli e all’Amministratore Delegato Broggi, sono faticosamente venuti a capo di una situazione economico-finanziaria molto complicata. A loro va il mio ringraziamento per il lavoro svolto e mi permetto di invitarli a far prevalere il senso di responsabilità istituzionale, rispetto allo sconcerto determinato da un atteggiamento incomprensibile del Sindaco, poiché le loro dimissioni, se rassegnate prima dell’approvazione del bilancio consuntivo 2014, condannerebbero l’Azienda municipalizzata al Commissariamento, la politica ad una sconfitta di proporzioni colossali, ma, soprattutto, vanificherebbero l’enorme lavoro che è stato fatto in questi due anni e deluderebbero il senso di appartenenza che la maggioranza dei dipendenti di Atac ha comunque manifestato all’Azienda e alla città, lavorando in condizioni difficili e venendo chiamati a rispondere di un livello di servizio certamente deludente”. “Spero che la difficile situazione del tpl romano – conclude Improta - sia risolvibile con la mia sostituzione e che le analisi che ho prodotto in questi due anni e messo a disposizione di Parlamento e Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero per le Infrastrutture e i Trasporti, di Regione Lazio, Giunta e Assemblea Capitolina per le valutazioni di rispettiva competenza, possano finalmente trovare le risposte che io non sono riuscito ad ottenere. Questo è l’unico motivo di rammarico al termine di una esperienza faticosa che ho affrontato cercando di valorizzare al meglio delle mie possibilità il personale e le Società preposte alla delega che mi è stata affidata”.

(PPN) 24 lug 2015  19:33