Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
sab, 18 nov  2017 
time
05:47
NEWS PPN  
Lazio - Roma, le Fiamme Oro Rugby a Viadana in cerca di conferme
Roma, 21 ott (Prima Pagina News) Dopo la convincente prestazione di sabato scorso, una vera e propria iniezione di fiducia per la squadra guidata da Eugenio Eugenio, Giovanni Raineri e Sandro Castagna, le Fiamme sono chiamate a confermare quanto di buono fatto vedere contro i Lyons Piacenza. Venerdì 23 ottobre, in diretta tv RaiSport1 a partire dalle 19, i Cremisi saranno di scena allo “Zaffanella” di Viadana contro i gialloneri guidati da Casper Steyn. Nell’ultimo campionato il XV della Polizia di Stato fece 2 su 2 negli incontri con i lombardi che, dopo la sconfitta di venerdì scorso a Mogliano, si trovano a quota 5 punti in classifica, una lunghezza sotto le Fiamme. “Il Viadana ogni anno lotta per i playoff e nella rosa ha giocatori di livello assoluto capaci di fare realmente la differenza in campo, come l’apertura Ian McKinley, – ha dichiarato coach Eugenio – e che ha nella mischia uno dei propri punti di forza. Noi stiamo crescendo e la partita di sabato con il Piacenza mi ha dato molte indicazioni utili. Venerdì giocheremo per la prima volta di sera e per noi questa sarà una novità assoluta. Proseguiamo per la strada intrapresa passo dopo passo, aggiustando qualcosa ogni volta per arrivare, spero presto, ad avere tutti i tasselli del puzzle al posto giusto”. Poche le novità nella formazione che scenderà in campo venerdì rispetto a quella uscita vittoriosa dal match con i Lyons. Confermata la prima linea con capitan Valerio Vicerè al centro tra i due piloni Fabio Cocivera e Giuseppe Di Stefano, così come arriva la conferma anche per Alberto Cazzola che stavolta, in seconda linea, farà coppia con Andrea Balsemin. Stesse facce anche in terza linea con il duo Matteo Zitelli-Lorenzo Favaro a flanker e Mirko Amenta numero 8. Dopo la convincente prova di sabato, coach Eugenio ripropone la mediana composta da Simone Marinaro e dal neozelandese Tom Halse. Novità tra i centri dove Marco Di Massimo sarà affiancato da Giuseppe Sapuppo, che cede la maglia numero 15 a Matteo Gasparini, mentre tra le ali torna Michele Sepe a destra, con Andrea Bacchetti dal lato opposto. Il match sarà trasmesso in diretta su RaiSport1 e a dare il fischio d’inizio alle 19 sarà il lecchese Trentin. La probabile formazione Gasparini, Sepe, Sapuppo, Di Massimo, Halse, Marinaro, Amenta, Favaro, Zitelli, Balsemin, Cazzola, Di Stefano, Vicerè (cap), Cocivera A disposizione: Naka, Moriconi, Ravalle, Mammana, Bergamin, Parisotto, Azzolini, Seno.

(PPN) 21 ott 2015  16:56