Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
lun, 25 set  2017 
time
22:35
  > TUTTE LE NEWS
 
NEWS PPN  
Lazio - Concorsone Roma, domani al Campidoglio nuovo sit-in di protesta (2)
Roma, 18 gen (Prima Pagina News) Una fusione che, ancora una volta, va a ledere le legittime aspirazioni ad esempio dei vincitori del concorsone per il profilo di funzionari bibliotecari. Oltre a essere l’ennesimo schiaffo ai principi costituzionali di efficienza, efficacia ed economicità della pubblica amministrazione è un ulteriore no dell’attuale politica a una gestione del servizio pubblico internalizzata, che ricorra cioè ai dipendenti comunali entrati legittimamente per concorso pubblico, dipendenti che al momento risultano in minoranza in diversi luoghi della cultura con un rapporto di 5 a 1 tra personale Zètema e personale comunale». «Un palese accanimento nei nostri confronti è contenuto anche nell’emendamento presentato in Parlamento da Causi e Fassina, con cui si vuole destinare ai fondi per il salario accessorio i risparmi derivanti dalla temporanea rinuncia alle nostre assunzioni da Roma Capitale che ci ha lasciati a casa per il 2015. Ferma restando la nostra solidarietà ai dipendenti, perché la loro battaglia è anche la nostra, ci chiediamo che nesso logico ci sia tra il problema del salario accessorio e il blocco del turn over e le nostre mancate assunzioni. Qui la sensazione è che siamo sempre noi a pagare gli errori di una classe politica incapace. E molto più di una sensazione è ormai l’accanimento nei nostri confronti, colpevoli probabilmente, agli occhi di una parte politica, di avere vinto un concorso bandito dalla precedente amministrazione, questo in palese contrasto con le più basilari norme di democrazia e continuità dell'azione amministrativa».

(PPN) 18 gen 2016  12:35