Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
mer, 13 dic  2017 
time
16:05
  > TUTTE LE NEWS
 
NEWS PPN  
Tur - Bottiglie aperte, i vincitori del Wine List Award e Wine Style Award
Roma, 17 set (Prima Pagina News) Domenica 13 settembre nel corso della cena di Gala organizzata da BOTTIGLIE APERTE sono stati nominati i vincitori dei due premi WINE LIST AWARD e WINE STYLE AWARD. WINE LIST AWARD è stato assegnato alle migliori carte vini dei ristoranti italiani selezionati per categoria da una giuria tecnica composta da giornalisti, enologi ed esperti del settore, quali: • Luca Gardini – Presidente • Lorenzo Righi – Sales Manager Aliante Business Solution • Pier Bergonzi – Vice Direttore Gazzetta dello Sport • Luciano Ferraro – Caporedattore Centrale Corriere della Sera • Andrea Grignaffini – Direttore Spirito diVino • Enzo Vizzari – Direttore Le Guide de L’Espresso I vincitori per categoria sono: 1. Ristoranti Stellati: La Ciau del Tornavento - Treiso Cuneo 2. Grandi ristoranti di albergo: LA PERGOLA - Roma 3. Trattorie tradizionali: Locanda Mariella - Calestano Parma 4. Ristoranti a tema : Langosteria - Milano 5. Etnici: Wicky’s - Milano 6. Enotavole: Enoteca dei 100 barolo - Cologno Monzese WINE STYLE AWARD ha premiato le aziende partecipanti a Bottiglie Aperte 2015 che si sono distinte per la propria immagine coordinata, votate da una giuria di professionisti composta da: 1. Marco Fasoli – Presidente - International Business Manager Aliante Business Solution 2. Il Team di Aliante Business Solution 3. Luca Gardini 4. Massimo Roj – Architetto 5. Marco Velardi – Creative Director Ecco i vincitori per categoria: 1. Miglior comunicazione social: Planeta 2. Miglior sito web: Elvio Cogno 3. Miglior packaging: Vietti BOTTIGLIE APERTE, il più grande festival vinicolo di Milano, fa un bilancio di questa quarta edizione, appena conclusa. Grande la soddisfazione degli organizzatori, per la numerosità e la qualità dei partecipanti, operatori del mondo Horeca e appassionati di vino che hanno apprezzato il livello delle aziende presenti (100 espositori selezionati tra le cantine più rappresentative del territorio italiano) e l’organizzazione generale dell’evento. "Questo quarto anno è stato molto importante per la nostra manifestazione, afferma Federico Gordini, Amministratore Blend. Eccezionale il riscontro ottenuto dalle nuove iniziative: dalle Degustazioni Verticali guidate da Luca Gardini che sono diventate dei veri e propri momenti d'autore sia per il livello delle Cantine e dei vini presenti che per la maestria e l'istrionicità con le quali sono state condotte, ai due premi - il Wine List Award e il Wine Style Award - che sono davvero partiti con il piede giusto grazie al lavoro delle due autorevoli giurie che hanno selezionato i premiati. La qualità è il fil rouge che ha unito i vari elementi di questa edizione: dalla qualità delle Cantine presenti e della location , alla qualità del pubblico presente, dalla qualità del servizio che la nostra squadra di lavoro ha fornito agli espositori alla qualità della meravigliosa cena che i due chef Cerea e Castoldi hanno preparato per noi al Gallia.. Una qualità che sarà l'elemento dominante di tutti gli appuntamenti che a breve ufficializzeremo e che manterranno viva la presenza di Bottiglie Aperte nel territorio milanese e nazionale in attesa della prossima edizione". L’evento è stato organizzato da Blend Srl e Aliante Business Solution, con la direzione di Federico Gordini, Presidente di Milano Food Week, e la partecipazione di Luca Gardini come testimonial di eccezione e di tanti altri autorevoli professionisti.

(PPN) 17 set 2015  12:58