Pol - Legge elettorale, Marcon (Sinistra Italiana Possibile): "Inaccettabili problemi tecnici parlamento"
Roma - 13 set (Prima Pagina News) Oggi la capigruppo ha preso l’ennesimo impegno di calendarizzare la legge elettorale entro settembre. Calendarizzazione che slitterà sicuramente visto che il PD chiede di risolvere prima il problema degli emendamenti sul Trentino. Una melina inaccettabile. Così il capogruppo di Sinistra Italiana-Possibile Giulio Marcon al termine della riunione dei capigruppo a Montecitorio. Oggi è apparso chiaro che manca la volontà politica delle forze politiche maggiori di trovare un accordo. Tutti dicono di volere fare la legge, ma intanto si rinvia la discussione e si fissa una scadenza finta che non verrà rispettata. Sinistra Italiana-Possibile ha chiesto di ripartire dal modello tedesco e di votarlo entro il mese di ottobre. Basta con gli alibi dei problemi tecnici: il Parlamento approvi subito la nuova legge elettorale. Lo rende noto l’ufficio stampa gruppo parlamentare Sinistra Italiana-Possibile

(PPN) 13 set 2017  18:40