Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Al Salone Del Libro di Torino Pino Nano e Mario Nanni, “La grande forza di Natuzza Evolo”e La giostra della memoria”.

al Salone del Libro di Torino che si è appena concluso anche i libri e i saggi editi dalla casa editrice di Santo Strati “Calabria Live”. Grande successo dell’inserto speciale che il giornalista Santo Strati ha interamente dedicato alla visita del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in Calabria.

di Rosario Sprovieri
Martedì 19 Ottobre 2021
Roma - 19 ott 2021 (Prima Pagina News)

al Salone del Libro di Torino che si è appena concluso anche i libri e i saggi editi dalla casa editrice di Santo Strati “Calabria Live”. Grande successo dell’inserto speciale che il giornalista Santo Strati ha interamente dedicato alla visita del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in Calabria.

Lo stand è quello della Regione Calabria e le copertine in bella mostra sono quelle del quotidiano on line calabrese “Calabria Live”, giornale che oggi raggiunge migliaia di italiani sparsi per il mondo, oltre che il suo tradizionale pubblico calabrese.

Sono decine di copertine che raccontano il “meglio” della regione, storie di protagonisti della vita nazionale che hanno origini calabresi e il cui impegno quotidiano e professionale ha contribuito a costruire un’immagine positiva della Calabria di questi anni.

E’ andato a ruba lo speciale che Calabria Live ha dedicato a Natuzza Evolo, “La Grande Forza di Natuzza” e in cui il giornalista Pino Nano ricostruisce la storia della veggente calabrese, la donna con le stigmate e “che parlava con i morti”, fenomeno ormai non più nazionale ma internazionale. Entusiasta il direttore responsabile di Calabria Live Santo Strati che ha fortemente creduto in questa “mission” del made in Calabria nel mondo, e del meglio della calabresità dovunque ci siano dei calabresi.

Ma non solo le copertine e i numeri speciali di questo giornale di grande successo editoriale, ma anche i primi saggi della memoria, libri che raccontano il passato di uomini illustri. E’ il caso qui a Torino dell’ultimo saggio del decano dei giornalisti parlamentare Mario Nanni, “La giostra della memoria”, bellissimo libro di ricordi, la sua infanzia, suo padre, le sue prime esperienze giornalistiche, la sua vita trascorsa tutta nei palazzi del potere, i suoi figli e oggi i suoi nipotini con cui trascorre alcune pause della sua vita di scrittore e storico della politica italiana, insomma un giornalista di grande valore professionale e che fa onore alla sua terra natale che è la Puglia. Calabria e Puglia insieme, dunque, in questo singolare esperimento di culture a confronto. Il Salone del Libro di Torino si riconferma dunque fucina ideale per accostamenti e raffronti un tempo improbabili.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Mario Nanni
Pino Nano
PPN
Prima Pagina News
Salone del Libro di Torino 2021

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU