Salute
PRIMO PIANO
(Prima Pagina News)
Giovedì 06 Settembre 2018
ELENCO ARTICOLI SALUTE
Sanità Lazio, Zingaretti: "+38mila screening oncologici in I semestre 2018"

 "E' uno strumento efficace, gratuito e senza liste di attesa".

Chirurgia della cataratta: NTC verso un nuovo paradigma nel postoperatorio

Tra gli oltre 30 progetti di ricerca e sviluppo attualmente in corso, principalmente in oftalmologia, Leader7 rappresenta uno studio chiave tra gli investimenti di NTC.

Regione Campania, Beneduce (FI): il dramma dei lavoratori colpiti da asbesto

Regione Campania, F. Beneduce (FI),   Amianto ex Isochimica: Campania bollettino di guerra ambientale

Salute, prevenzione: Prof. Stefano Arcieri (Pol. Umberto I Roma) ne parla con ''Istituzioni & Cittadini''

Già ospite nelle scorse edizioni, sarà l’occasione di presentare la nuova stagione di ‘’Capire per Prevenire’’  agli affezionati telespettatori di questa seguitissima trasmissione

Salute, in Italia diminuzione morti per cancro e infarto

Le malattie non trasmissibili uccidono ogni anno 41 milioni di persone al mondo e 17 milioni di queste prima dei 70 anni.

Sociale, Bologna: apre Caffè Alzheimer in occasione della Giornata Mondiale dell’Alzheimer

apertura del Caffé Alzheimer, avvenuta questa mattina al centro sociale Malpensa di San Lazzaro.

 

Sanità, un quinto della spesa nazionale finisce in strutture private.

Il 25% dei posti letto, il 59% degli ambulatori e il 78% delle strutture sociosanitarie del SSN sono di privati accreditati.

Vaccini, prof. Meluzzi: "Italia unico Paese con 11 vaccinazioni obbligatorie, dovrebbero spiegarci il perché"

Il Prof. Alessandro Meluzzi, psichiatra ed ex parlamentare, è intervenuto su Radio Cusano Campus, intervistato da Daniel Moretti.

Milano, MonteNapoleone District: il rosa della solidarietà

Il bello e il buono della solidarietà tra le strade del MonteNapoleone District: il 29 settembre una giornata tra shopping benefico e gelato al Ruby chocolate per LILT Milano

Tracce di NDMA, ritirati lotti medicinali VALSARTAN EG e ALSARTIR

A seguito della notifica di allerta rapido emanato dall'autorità tedesca, è stata presa la decisione di ritirare dal mercato alcuni lotti dei farmaci.

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU