Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Covid-19, Report (Rai3), Sigfrido Ranucci “Saremo dove tutto è partito, a Wuhan”, solito stile e inchieste esclusive

Rai Tre, domani sera, dalle ore 21, le Grandi Inchieste di Report. Si riparte da dove il Coronavirus ha seminato i primi germi e le prime vittime

di Pino Nano
Domenica 29 Marzo 2020
Roma - 29 mar 2020 (Prima Pagina News)

Rai Tre, domani sera, dalle ore 21, le Grandi Inchieste di Report. Si riparte da dove il Coronavirus ha seminato i primi germi e le prime vittime

Finalmente domani sera torna in televisione Report, e torna in diretta quell’animale televisivo che porta il nome di Sigfrido Ranucci, cronista di razza, un autentico “cane da guardia”, spesso e volentieri anche insuperabile “Cane da caccia”. Con lui, perché a questo ci ha abituato ormai da anni Report, tornano anche le inchieste della squadra di Report. La puntata di domani sera sarà interamente dedicata alla pandemia di Covid-19. L’annuncio è chiarissimo:“Andremo dove tutto è cominciato e dove il peggio sembra finalmente passato, a Wuhan, per mostrare con immagini esclusive cosa è realmente successo nei compound blindati durante l'emergenza”. Dopo Sars e Influenza aviaria, l’Oms ha raccomandato a tutti i paesi del mondo di mettere a punto un piano di prevenzione e risposta alle pandemie e di aggiornarlo costantemente. L’Italia lo ha fatto? E come? Sigfrido Ranucci non teme confronti e dice: “Racconteremo come è nato il contagio tra Lombardia, Veneto ed Emilia, prima e dopo la scoperta del “paziente 1” a Codogno. Sarebbe stato possibile fermarlo per tempo? Andremo poi a vedere come le regioni del Sud, dalla Campania alla Calabria, fino in Sicilia, stanno affrontando l’aumento dei casi”. Naturalmente una trasmissione come Report non poteva tacere dello stato di salute generale degli operatori del 118, “sono la prima linea della lotta al coronavirus: proporremo per questo una ricognizione sui territori per verificare quel che c’è e quello che manca perché lavorino in piena sicurezza”. Molto di più: “Ricostruiremo infine le difficoltà di un corpo dello Stato in prima linea nelle emergenze: i Vigili del fuoco, coinvolti anche loro nella diffusione del contagio”. Come dire? Guai a perderla una puntata cosi speciale.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

COVID-19
PPN
Prima Pagina News
Raitre
Report

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU