Europa League: Napoli ai quarti col brivido, Inter fuori e fischiata

Il Napoli fa valere il 3-0 dell'andata e, pur sconfitto 3-1 in Austria, elimina il Salisburgo. In serata l'Inter saluta l'Europa League perdendo in casa contro l'Eintracht

(Prima Pagina News)
Giovedì 14 Marzo 2019
14 mar 2019 (Prima Pagina News)

Il Napoli fa valere il 3-0 dell'andata e, pur sconfitto 3-1 in Austria, elimina il Salisburgo. In serata l'Inter saluta l'Europa League perdendo in casa contro l'Eintracht

Con qualche brivido di troppo il Napoli si qualifica ai quarti di finale di Europa League. Gli uomini di Ancelotti in casa del Salisburgo cadono per 3-1 ma, forti del 3-0 ottenuto 7 giorni fa al San Paolo, passano al turno successivo. In gol per gli azzurri Milik in avvio, poi il tris austriaco che però non basta ai padroni di casa per compiere la definitiva rimonta.

In serata l'Inter era costretta alla vittoria, a San Siro, dopo lo 0-0 di Francoforte. I nerazzurri, così come in Champions col Psv, non approfittano del fattore campo e cadono per 1-0 sul gol in avvio di Jovic. I nerazzurri, in emergenza di uomini, non riescono praticamente mai a rendersi realmente pericolosi e per i tedeschi è gioco relativamente semplice portare a casa vittoria e qualificazione. Per i nerazzurri non il miglior modo di avvicinarsi al derby di domenica.

Domani pomeriggio il Napoli conoscerà il suo avversario dei quarti di Champions. Sono gli azzurri e la Juventus le ultime due squadre italiane impegnate in Europa.

A.C.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU