Germania: Monaco, uomo definito “africano” manda in panico le funzioni religiose della Pasqua nella serata di sabato e ferisce 24 fedeli

Sabato sera 20 aprile, Monaco di Baviera: panico durante la celebrazione della messa di Pasqua.

(Prima Pagina News)
Domenica 21 Aprile 2019
Monaco di Baviera - 21 apr 2019 (Prima Pagina News)

Sabato sera 20 aprile, Monaco di Baviera: panico durante la celebrazione della messa di Pasqua.

di Francesco Tortora

 

Un uomo ha fatto irruzione in una chiesa di Monaco, sabato sera 20 aprile, procurando ferite ad almeno 24 persone mentre erano in fuga, nel panico, durante la celebrazione della messa di Pasqua. L’assalitore, descritto come un uomo “africano” da alcuni organi di stampa, ha causato panico e ferite.

Coloro che partecipavano alla messa sono stati curati per ferite di varia entità, non gravi, successivamente tornati all’interno per proseguire la funzione religiosa.

I video che sono stati postati online, mostrano l’interno della chiesa collocata nella parrocchia di San Paolo nel caos. La polizia ha arrestato l’uomo nella serata di sabato all’interno della chiesa.

Secondo i resoconti dei media tedeschi, la polizia ha poi affermato nella giornata di domenica 21 aprile che l’uomo aveva “pronunciato frasi sconnesse e che hanno spaventato gli astanti presenti, i quali partecipavano ai riti della Pasqua”.

All’inizio era stato riferito che l’uomo abbia pronunciato “Allah Akhbar” non appena ha fatto irruzione in chiesa ma tutto questo non ha finora ricevuto alcuna conferma.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Chiesa San Paolo Monaco di Baviera
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU