Hikikomori, la psicologa Barbara Volpi: “E’ pericoloso dare il cellulare a bambini che hanno meno di un anno''

Barbara Volpi, psicologa, psicoterapeuta e docente di Psicologia Dinamica e Clinica presso l’Università degli Studi La Sapienza, è intervenuta ai microfoni della trasmissione ‘Un Giorno da Ascoltare’ condotta da Arianna Caramanti e Camilla Vitanza su Radio Cusano Campus, per parlare del fenomeno degli Hikikomori, ossia i giovani tra i 12 e 30 anni che scelgono di rinunciare alla vita sociale e urbana non uscendo più di casa.

(Prima Pagina News)
Martedì 04 Giugno 2019
Roma - 04 giu 2019 (Prima Pagina News)

Barbara Volpi, psicologa, psicoterapeuta e docente di Psicologia Dinamica e Clinica presso l’Università degli Studi La Sapienza, è intervenuta ai microfoni della trasmissione ‘Un Giorno da Ascoltare’ condotta da Arianna Caramanti e Camilla Vitanza su Radio Cusano Campus, per parlare del fenomeno degli Hikikomori, ossia i giovani tra i 12 e 30 anni che scelgono di rinunciare alla vita sociale e urbana non uscendo più di casa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News
Hikikomori
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU