Infrastrutture, Meloni a Salvini: "Maggioranza ha bocciato mozione FdI per impegnare Governo su proprietà di quelle strategiche"

"Sono molto rigida sul tema delle infrastrutture strategiche: non bisogna fare neanche mezzo passo indietro perché una Nazione che non controlla le proprie infrastrutture strategiche non è sovrana.

(Prima Pagina News)
Venerdì 22 Marzo 2019
Roma - 22 mar 2019 (Prima Pagina News)

"Sono molto rigida sul tema delle infrastrutture strategiche: non bisogna fare neanche mezzo passo indietro perché una Nazione che non controlla le proprie infrastrutture strategiche non è sovrana.

"Sono molto rigida sul tema delle infrastrutture strategiche: non bisogna fare neanche mezzo passo indietro perché una Nazione che non controlla le proprie infrastrutture strategiche non è sovrana. Per questo mi corre l'obbligo di segnalare al ministro Salvini, che ne ha parlato stamattina in merito al rapporto con la Cina, che noi oggi non abbiamo neanche la proprietà della nostra rete di comunicazioni e dell'intera rete idrica, che sono in mano ai francesi e che la maggioranza ha bocciato la mozione di Fratelli d’Italia che impegnava il governo a lavorare per riaquisire anche queste proprietà. Quindi non sono disponibile a cedere altre infrastrutture". Lo ha detto intervenendo alla trasmissione di la 7 " L'aria che tira", in collegamento dalla Basilicata, il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Giorgia Meloni
infrastrutture strategiche
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU