Libia, oggi al Senato convegno di Lettera22 sulla guerra nel Paese

Il convegno fornira' l'occasione per esaminare i possibili scenari, con particolare attenzione ai rischi per l'Italia da una ripresa degli sbarchi con l'arrivo dell'estate.

(Prima Pagina News)
Mercoledì 12 Giugno 2019
Roma - 12 giu 2019 (Prima Pagina News)

Il convegno fornira' l'occasione per esaminare i possibili scenari, con particolare attenzione ai rischi per l'Italia da una ripresa degli sbarchi con l'arrivo dell'estate.

Si tiene oggi nella Sala Santa Maria in Aquiro del Senato, a Roma, il convegno "La guerra civile in Libia, il blocco navale e La difesa dei confini di fronte al pericolo di una ripresa degli sbarchi", evento organizzato da Lettera22 per fare il punto della situazione sul paese nordafricano dopo l'inizio degli scontri a Tripoli e dintorni tra le forze del generale Khalifa Haftar e del presidente Fayez Sarraj. Il convegno fornira' l'occasione per esaminare i possibili scenari, con particolare attenzione ai rischi per l'Italia da una ripresa degli sbarchi con l'arrivo dell'estate. Sullo sfondo il libro di Fausto Biloslavo "Libia Kaput", edito da Signs Publishing, che per La prima volta racconta attraverso i fumetti il dramma libico partendo dalla morte di Muammar Gheddafi. Interverranno oltre a Biloslavo anche Francesco Semprini, corrispondente di guerra, Paolo Corsini, presidente di Lettera22, Sergio Ripa, editore Signs Publishing, Giampaolo Rossi, componente CdA Rai, Marco Bertolini, generale, Andrea Delmastro, deputato Fratelli d'Italia (Fdl) e capogruppo Commissione esteri, Adolfo Urso, senatore FdI e vicepresidente Copasir. Modera Emanuele Merlino, ufficio studi Fratelli d'Italia.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

convegno
Lettra22
Libia
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU