Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Roma: Calciosociale e Credito Sportivo insieme a Corviale
Formalizzato accordo per realizzare un campo di calcio a 11 nell'area del Campo dei Miracoli
(Prima Pagina News)
Mercoledì 18 Novembre 2020
Roma - 18 nov 2020 (Prima Pagina News)
Formalizzato accordo per realizzare un campo di calcio a 11 nell'area del Campo dei Miracoli
La Società Sportiva Dilettantistica Calciosociale e l’Istituto per il Credito Sportivo hanno formalizzato un accordo di collaborazione che contribuirà alla realizzazione di un campo da calcio a 11 nell’area Campo dei Miracoli, nel quartiere di Corviale a Roma.

Il progetto ha l’obiettivo di implementare le attività di aggregazione dei ragazzi e delle loro famiglie, migliorando la qualità dell’offerta sportiva e, più in generale, delle opportunità di socialità a disposizione della comunità.

Prosegue, quindi, il percorso di riqualificazione dell’area di proprietà dell’Ater di Roma, che andrà ad aggiungersi ad altri interventi di rigenerazione e riqualificazione urbana.

Il campo sarà omologato per poter ospitare partite del Campionato di Eccellenza maschile e un centro di alto livello per il calcio femminile, disciplina olimpica che negli ultimi anni ha avuto una crescita esponenziale anche nel nostro Paese. Altro obiettivo sarà proprio quello di ospitare anche partite della Nazionale femminile.

Ci sono tutti i presupposti per un ulteriore sviluppo del rapporto tra la comunità di Corviale e l’offerta sportiva offerta da Calciosociale, permettendo a ragazze e ragazzi dell’Accademia del Talento di partecipare ai campionati federali e completare il percorso educativo già iniziato presso il Campo dei Miracoli.

Il nuovo campo inoltre permetterà di continuare a costruire “l’Università del Calciosociale” dove le scuole calcio potranno venire a sperimentare la metodologia del calciosociale e portarla all’interno delle loro realtà.

L’Istituto per il Credito Sportivo, banca sociale per lo sviluppo sostenibile dello Sport e della Cultura, coordinerà insieme a Calciosociale l’attività di raccolta fondi dei Donatori privati, rinnovando l’emozionante e utile esperienza già maturata da ICS negli ultimi anni, con la realizzazione di altri campi di calcio in altri tre luoghi simbolo: San Patrignano, Lampedusa ed Amatrice.

Un contributo molto importante al quadro economico del progetto è dato dal Fondo Sport e Periferie del Governo, al quale si associano quelli della Regione Lazio e del Consorzio Ecopneus, con il sostegno dell’Ater Roma, e si stanno aggiungendo quelli dei Donatori privati, con i quali verranno sviluppate attività sociali che contribuiranno alla “buona vita” dell’impianto sportivo e delle aree circostanti. Hanno già aderito la Figc, nell’ambito delle iniziative di responsabilità sociale, e Acea Spa, curando la realizzazione delle 4 torri faro per l'illuminazione del campo di gioco.

L’accordo tra Credito Sportivo e Calciosociale sottolinea l’importanza della collaborazione finalizzata al perseguimento del bene comune, nell’ambito di un’esperienza che sottolinea l’inestimabile valore dell’umanità del calcio, attraverso il miglioramento dei luoghi e interpretando il ruolo di vera e propria centrale educativa, capace di infondere fiducia e speranza, soprattutto dove ce n’è più bisogno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU