Roma: due mostre per il centenario di Giulio Andreotti

Il 15 gennaio 2019 alle ore 18.00, in occasione dell’inaugurazione della mostra “Immagini di una vita” presso il Complesso Monumentale di San Salvatore in Lauro, verrà presentato il volume “Giulio Andreotti. Immagini di una vita” edito da SKIRA, alla presenza di S.E. Monsignor Rino Fisichella, Gianni Letta, Stefano e Serena Andreotti.

(Prima Pagina News)
Venerdì 11 Gennaio 2019
Roma - 11 gen 2019 (Prima Pagina News)

Il 15 gennaio 2019 alle ore 18.00, in occasione dell’inaugurazione della mostra “Immagini di una vita” presso il Complesso Monumentale di San Salvatore in Lauro, verrà presentato il volume “Giulio Andreotti. Immagini di una vita” edito da SKIRA, alla presenza di S.E. Monsignor Rino Fisichella, Gianni Letta, Stefano e Serena Andreotti.

Roma: due mostre per il centenario di Giulio Andreotti
Guarda la fotogallery

In occasione del centenario della nascita di Giulio Andreotti, avvenuta a Roma il 14 gennaio 1919, due importanti mostre fotografiche ripercorreranno la sua vita pubblica e quella privata: “Una vita per lo Stato” ospitata presso il Senato della Repubblica, nella Biblioteca Giovanni Spadolini, dal 15 gennaio al 10 febbraio 2019 e “Immagini di una vita” presso il Complesso Monumentale di San Salvatore in Lauro, Pio Sodalizio dei Piceni dal 16 gennaio al 17 febbraio 2019.

Volute e curate dalla famiglia Andreotti, le due esposizioni nascono sotto il Patrocino del Senato della Repubblica e sono organizzate e prodotte da C.O.R. Creare Organizzare Realizzare. “Una vita per lo Stato” e “Immagini di una vita” raccontano Andreotti dalla nascita fino alla sua scomparsa, avvenuta il 6 maggio 2013, attraverso una selezione di fotografie provenienti da archivi pubblici e collezioni private.

Un lunghissimo viaggio che si fonde con la vita e le trasformazioni dell’Italia dall’immediato dopoguerra all’inizio di questo secolo e che Giulio Andreotti, uomo e statista, ha attraversato e vissuto intensamente.

“Una vita per lo Stato” Attraverso una selezione tra le più significative fotografie in cui Giulio Andreotti è stato ritratto nel corso degli anni, si sono volute ricostruire le fasi della sua lunga e intensa vita pubblica, che lo ha visto nel 1945 componente giovanissimo della Consulta Nazionale, dal 1946 ininterrottamente membro del Parlamento, sette volte Presidente del Consiglio dei Ministri, ventisette volte Ministro e dal 1991 Senatore a vita.

Si tratta di un percorso dentro le istituzioni repubblicane, nel quale sono rievocati e illustrati decenni di vicende nazionali e internazionali e le figure di molti protagonisti italiani e stranieri che con Giulio Andreotti vi presero parte e di cui egli fu interlocutore ricercato e ascoltato, e spesso anche amico personale.

“Immagini di una vita” La mostra è un vero e proprio racconto per immagini che ripercorre le fasi della lunga e impegnata vita pubblica e privata di Giulio Andreotti.

L’esposizione è suddivisa in 7 sezioni: La vita privata; Settanta anni di politica italiana; Politica estera, la grande passione; Santa Romana Chiesa; Incontri; Lo spettacolo; Lo sport. Una ricostruzione, attraverso le fotografie, che declina e illustra i multanimi interessi di Giulio Andreotti, fervente cattolico, arguto scrittore e giornalista, amante della cultura classica, del cinema, dello sport, nonché geloso e amoroso custode della sua vita privata.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Giulio Andreotti
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU