Serie B, Foggia corsaro a Benevento. Cremonese e Ascoli non si fanno male, Cosenza e Perugia pure

Pugliese battono 3-1 il Benevento fuori casa. Segno X in Cremonese-Ascoli e Cosenza-Perugia.

(Prima Pagina News)
Lunedì 01 Ottobre 2018
Benevento - 01 ott 2018 (Prima Pagina News)

Pugliese battono 3-1 il Benevento fuori casa. Segno X in Cremonese-Ascoli e Cosenza-Perugia.

Una domenica dalla emozioni forti anche in Serie B. La sesta giornata della cadetteria si è conclusa con l'importantissima, e inaspettata, vittoria del Foggia a Benevento per 3-1. I padroni di casa partono forte, e dopo 7 minuti vanno in vantaggio con un colpo di testa di Coda. I Satanelli sono reattivi e pimpanti e pareggiano al 24' con una sassata su punizione del tedesco Kragl. La ripresa è solo a tinte rossonere. al 48' Camporese infila con una zuccata Puggioni, per l'1-2 ospite. Al 60' Galano chiude la contesa con il terzo gol pugliese. Nel pomeriggio, Cremonese e Ascoli non si erano fatte male, chiudendo i 90' sullo 0-0. Tanto rammarico, invece, a Cosenza; 'lupi' della Sila avanti al 13' grazie a Maniero, ma riacciuffati dal Perugia al 72' con Kingsley. Calabresi che rimandato ancora l'appuntamento con la prima vittoria stagionale.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Ascoli
Benevento
Cosenza
Cremonese
Foggia
Perugia
PPN
Prima Pagina News
Serie B

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU