Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Boss scarcerati, Chianese (ES Polizia): bene verifiche Bonafede, ma si annulli subito circolare

"Incomprensibile che la circolare del 21 marzo non abbia tenuto conto dell’eventuale sottoposizione degli interessati al regime detentivo speciale"

(Prima Pagina News)
Mercoledì 22 Aprile 2020
Roma - 22 apr 2020 (Prima Pagina News)

"Incomprensibile che la circolare del 21 marzo non abbia tenuto conto dell’eventuale sottoposizione degli interessati al regime detentivo speciale"

“Riteniamo incomprensibile che la circolare emanata dal Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria il 21 marzo per l’emergenza Coronavirus, invitando i direttori delle carceri a segnalare ai magistrati di sorveglianza i detenuti che soffrono di specifiche e gravi patologie e quelli che hanno più di 70 anni, non abbia tenuto conto dell’eventuale sottoposizione degli interessati al regime detentivo speciale previsto dall’articolo 41-bis”. Così Vincenzo Chianese, Segretario generale di ES Polizia, che aggiunge: “Ben vengano le verifiche disposte dal Ministro Bonafede, ma va evitato il rischio che che ben 74 pericolosi boss possano essere scarcerati nei prossimi giorni a dispetto della grandissima fatica che Forze di polizia, Magistratura inquirente e Magistratura giudicante hanno profuso per giungere alla loro condanna definitiva e per recidere i loro legami con le rispettive organizzazioni criminali”. “Come ha denunciato ieri il settimanale L’Espresso, infatti, qualcuno di loro è già tornato nel suo ‘mandamento’ e in queste ore c’è il rischio che molti altri possano tornare in circolazione e riallacciare i legami con mafia, stidda, camorra, ‘ndrangheta e sacra corona unita personaggi del calibro di Leoluca Bagarella, Pippo Calò e Nitto Santapaola: per questo, prima ancora delle verifiche, quella circolare va immediatamente annullata o almeno emendata” conclude il sindacalista.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

41bis
boss scarcerati
Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede
PPN
Prima Pagina News
vincenzo chianese Equilibrio e sicurezza

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU