Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Editoriale
PRIMO PIANO
di Giorgio Riondino
Mercoledì 08 Luglio 2020
ELENCO ARTICOLI EDITORIALE
Corte di Cassazione, 33 mila sentenze oscurate: il ministro Bonafede ha mai letto la denuncia di Pierluigi Roesler Franz?

Da 48 ore sul tavolo del Capo dello Stato è arrivato un dossier scottante e dai contorni gravissimi. Lo ha firmato con il suo nome uno dei grandi cronisti di questo Paese, Pierluigi Roesler Franz, Presidente del Sindacato Cronisti romani. Oggi ci chiediamo: cosa deciderà di fare il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede ? Ma a proposito: Signor Ministro, ma le hanno mai portato questo dossier? Il Presidente Franz lo ha mandato via Pec anche a lei”.

Giornalisti e opinione pubblica rischiano di perdersi dietro vicende ad effetto, come la deprecabile storia del bonus 600 euro

Richiesti da chi non ne aveva bisogno e perdono di vista temi molto più impegnativi da un punto di vista politico ed etico.

I “Furbetti”del Bonus INPS, non ci sono solo loro! Controllate anche i bonus delle Casse previdenziali private

Senza limiti e senza vergogna. Ha fatto bene Salvini a mandare via i suoi parlamentari che hanno chiesto il bonus INPS, ma attenzione, il vero problema riguarda anche le Casse previdenziali private. E chi ci dice che le casse private degli avvocati, dei giornalisti, degli architetti, degli ingegneri, di altri ordini ancora, non abbiamo tra i loro iscritti amministratori pubblici titolari del bonus? Di Maio questo forse non lo sa, e forse non lo sa neanche Conte. Guardare dunque “oltre Tridico”.

DL agosto”: Presidente Conte ma il decreto è stato già “bollinato” dalla Ragioneria di stato? Ci sono le coperture economiche?

Ieri sera abbiamo visto per l’ennesima volta in televisione il presidente Giuseppe Conte. La sua conferenza stampa era stata anticipata di fatto da una serie infinita di anticipazioni che avevano creato moltissima attesa nel Paese e nella gente. Purtroppo però, nulla di nuovo sotto il cielo.

Ponte Morandi, Governo Conte e Società Autostrade. “L’umana irrazionalità delle cose”.

Il  fisiologo romano prof. Massimo Fioranelli  lancia un’opinione sull’annuncio dato ieri dal ministro De Micheli di riaffidare la gestione del Ponte di Genova alla Società Autostrade, nonostante il Movimento 5 Stelle da anni vada ripetendo che questo non sarebbe mai accaduto.

Covid, Massimo Fioranelli “Dio è morto, e con esso il paradigma dominante della medicina moderna”

Il fisiologo romano Prof. Massimo Fioranelli, affronta con grande schiettezza e severità, come ormai ci ha abituati da tempo, un tema di non semplice lettura, ma certamente intrigante e di grande fascino mediatico, che è il tema della “certezza scientifica” e soprattutto del “grande limite del dolore”: “Abbiano così miserevolmente dimostrato al mondo intero di non possedere neanche i fondamentali per discutere di una infezione e della sua epidemiologia”.

Pubblico e privato tra burocrazia, ignoranza e malafede

Come complicare inutilmente la vita.

Pubblico e privato tra burocrazia, ignoranza e malafede

Come complicare inutilmente la vita.

Emergenza covid-19: Mai dare niente per scontato. Nemmeno l'ovvio!

A volte il primo dovere degli uomini intelligenti è la riaffermazione dell'ovvio diceva George Orwell.

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU