Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Editoriale
PRIMO PIANO
ELENCO ARTICOLI EDITORIALE
Lockdown, basta con le chiusure impazzite, Mario Draghi mandi a casa gli inutili virologi delle sere in tv

Sempre di più i virologi in televisione e sui giornali. E’ arrivato il momento di una riflessione severa per il Presidente Mario Draghi.

Movimento 5 Stelle, resa dei conti, movimento spaccato in due, quanto questo rischia di pesare sul Governo Draghi?

Che effetto avrà il voto sulla piattaforma Rousseau del Movimento 5 Stelle? Draghi potrà stare tranquillo fino alla fine? Come si comporteranno in Parlamento i malpancisti grillini di fronte alle nuove riforme? Un quesito di non facile lettura.

Crisi di Governo, domani Italia Viva al Quirinale, ma Renzi ha già vinto, anche se i grandi giornali lo ignorano

L’ex presidente del Consiglio ha dimostrato di avere una marcia in più, non c’è dubbio.

Gli pseudo politici discutono, discutono e discutono di massimi problemi e poltrone e fanno la ruota come pavoni.

Noi poveri cittadini intanto vorremmo alcune semplici risposte a problemini quotidiani.

“In nome dell’emergenza e della sicurezza muore però tutto il resto, soprattutto la libertà”

“Come diceva Sigmund Freud “l’umanità ha sempre sacrificato la felicità per un poco di sicurezza in più”. Parte da qui oggi l’analisi attualissima e quanto mai reale del grande fisiologo romano prof. Massimo Fioranelli che ad un certo punto, usando Giorgio Agamben conclude: “La biosicurezza si è dimostrata capace di presentare l’assoluta cessazione di ogni attività politica e di ogni rapporto sociale come la massima forma di partecipazione civica”.

Oroscopo 2021, sotto il segno delle verità Un bilancio in tutti i campi della vita sociale

Dopo questo anno appena concluso e praticamente passato dentro una pentola a pressione, nella quale qualcuno è finito per morirci soffocato, il 2021 sarà probabilmente un anno esplosivo.

“Amadeus invita Zlatan Ibrahimovic al Festival di Sanremo, ecco il vero perché”

Il Festival Sanremo visto dall’Ungheria dove da tempo vive il sociologo italiano Rocco Turi, autore di vari saggi critici sul rapporto tra TV e paese reale, e che oggi commenta così per noi la notizia del giorno data in TV proprio da Amadeus.

Milano, in fila per un pasto. La politica e i politici italiani hanno fallito

Ai poveri non interessano il litigi tra Salvini e il M5s o che Berlusconi sostenga o meno il Governo Conte

Il vaccino che verrà

“Non accettate doni dagli sconosciuti: Timeo Danaos et dona ferentis”

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU