Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Maltempo, Coldiretti: devastate campagne in tutta Italia, danni per milioni di euro

"I cambiamenti climatici hanno fatto esplodere il pericolo idrogeologico su un territorio indebolito da cementificazione e abbandono"

(Prima Pagina News)
Lunedì 28 Settembre 2020
Roma - 28 set 2020 (Prima Pagina News)

"I cambiamenti climatici hanno fatto esplodere il pericolo idrogeologico su un territorio indebolito da cementificazione e abbandono"

L'ondata di maltempo che sta investendo l'Italia sta distruggendo le campagne, sono state riscontrate lesioni su abitazioni rurali, allagamenti in campi e stalle, sradicamenti di piante e serre, oltre alla distruzione di raccolti di riso, frutta e ortaggi e lo sfiorimento di vigneti e uliveti, con danni per le imprese agricole, che hanno perso un anno di lavoro, valutati nell'ordine di milioni di euro. Lo riferisce la Coldiretti. "I cambiamenti climatici - dichiara la Confederazione - hanno fatto esplodere il pericolo idrogeologico su un territorio indebolito da cementificazione e abbandono". Il pericolo di frane e alluvioni coinvolge il 91,3% dei Comuni italiani.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Coldiretti
danni
maltempo
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU