Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Riforma prescrizione: l'allarme di Cafiero de Raho e Gratteri
"Conseguenze molto gravi nel contrasto a mafie, terrorismo e altre illegalità".
(Prima Pagina News)
Martedì 20 Luglio 2021
Roma - 20 lug 2021 (Prima Pagina News)
"Conseguenze molto gravi nel contrasto a mafie, terrorismo e altre illegalità".
La riforma della prescrizione desta l'allarme del Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo, Federico Cafiero de Raho, e del Procuratore di Catanzaro, Nicola Gratteri.

"La riforma della prescrizione, con l' improcedibilità che scatta se l'Appello non si conclude in 2 anni e la Cassazione in uno,mina la sicurezza del Paese e prospetta conseguenze molto gravi nel contrasto a mafie, terrorismo e altre illegalità", ha detto de Raho, in audizione alla Commissione Giustizia.

Per Gratteri, "il 50 % dei processi finirà sotto scure della improcedibilità". "Con la nuova prescrizione - ha aggiunto Gratteri - converrà delinquere" e ci sarà una riduzione della sicurezza.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Federico Cafiero de Raho
PPN
Prima Pagina News
procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri
riforma prescrizione

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU