Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Lazzerini: nel piano di Ita c'è già molta discontinuità
"Abbiamo avuto una marea di interazioni con l’Unione Europea".
(Prima Pagina News)
Martedì 04 Maggio 2021
Roma - 04 mag 2021 (Prima Pagina News)
"Abbiamo avuto una marea di interazioni con l’Unione Europea".
"C’è già molta discontinuità nel piano" preparato da Italia Trasporto Aereo (Ita) rispetto a quello messo a punto per Alitalia.

A dirlo è l'Ad di Ita, Fabio Lazzerini, nel corso di un'audizione al Senato inerente il piano industriale della Società, precisando che c'è stata "una marea di interazioni con l’Unione europea. Abbiamo risposto a 236 domande" per quanto riguarda il piano e "mandato documenti su ogni singola rotta che faremo nei prossimi 5 anni, sviluppato 14 scenari diversi".

"E' stato fatto tanto lavoro. Una delle cose positive è che il piano è decisamente solido. Gli scenari sono stati approvati testando l’impatto sul conto economico e finanziario di alcune variabili in gioco", ha concluso Lazzerini.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

audizione
Fabio Lazzerini
Ita
piano industriale
PPN
Prima Pagina News
senato della repubblica

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU