Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Milan-Inter, Pioli: "Non c’è un favorito, gli episodi possono fare la differenza"
"Il derby è sempre il derby, mi aspetto una gara con grandi duelli. Chi ne vince di più avrà più chance di vincere il match".
(Prima Pagina News)
Venerdì 02 Settembre 2022
Milano - 02 set 2022 (Prima Pagina News)
"Il derby è sempre il derby, mi aspetto una gara con grandi duelli. Chi ne vince di più avrà più chance di vincere il match".
“Le gare sono tutte diverse. Noi porteremo avanti i nostri principi di gioco. Servirà grande qualità”.

Così, in conferenza stampa, il tecnico del Milan, Stefano Pioli, in merito al derby di domani contro l'Inter.

“Domani giocheranno due squadre che si conoscono bene. Il derby è sempre il derby, mi aspetto una gara con grandi duelli. Chi ne vince di più avrà più chance di vincere il match. Non conta come si arriva a certe partite, ma come si gioca. Noi ci siamo preparati al meglio, non c’è un favorito, prevedo una sfida equilibrata in cui gli episodi possono fare la differenza”, precisa il tecnico della squadra Campione d'Italia.

In merito al cambio di proprietà e al closing, dice: “Ho conosciuto Cardinale, ha tanto entusiasmo. Elliott ha riportato in alto il Milan e la nuova proprietà ha le stesse ambizioni: siamo in buone mani. Ibra? Zlatan è con noi. La lista Champions la stiamo valutando, ci saranno scelte dolorose, perchè tutti vogliono giocare la Champions".

E sul neoacquisto Dest: “Siamo dispiaciuti per Florenzi, Dest ha qualità e velocità. Lo abbiamo preso per fare il terzino, ma può essere utile anche in altre zone di campo”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Milan-Inter
PPN
Prima Pagina News
Stefano Pioli

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU