Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Turismo, An. Bti: via libera a erogazione fondi per bus turistici certifica nostro riconoscimento nel settore
'Si tratta del primo intervento auspicato per ricevere il naturale riconoscimento nel settore del turismo e rientrare, di conseguenza, nel Fondo gestito dal Ministero. Ora intervenire su Dl Accise e Aiuti Quater'.
(Prima Pagina News)
Lunedì 28 Novembre 2022
Roma - 28 nov 2022 (Prima Pagina News)
'Si tratta del primo intervento auspicato per ricevere il naturale riconoscimento nel settore del turismo e rientrare, di conseguenza, nel Fondo gestito dal Ministero. Ora intervenire su Dl Accise e Aiuti Quater'.
“È stato appena pubblicato sul sito del Ministero del Turismo il bando per l’erogazione di contributi alle imprese, non soggette a obblighi di servizio pubblico, autorizzate all’esercizio di trasporto turistico di persone mediante autobus coperti. L’articolo 4 del decreto sostegni-ter (decreto-legge 27 gennaio 2022, n. 4) ha incrementato il Fondo unico nazionale per il turismo destinando 5 milioni di euro alle imprese del settore dei bus turistici coperti, come fortemente richiesto da An.Bti.

È una grande notizia non solo per la battaglia che abbiamo fatto in questi mesi per il riconoscimento di sostegni che possano in parte arginare le perdite causate dal Covid e da questa fase di crisi economica generale, ma soprattutto perché si tratta del primo intervento auspicato per ricevere il naturale riconoscimento nel settore del turismo e rientrare, di conseguenza, nel Fondo gestito dal Ministero.

Per i nostri associati e per coloro che sono iscritti al nostro sito abbiamo pubblicato le modalità applicative per la presentazione delle domande e per la concessione delle risorse all’indirizzo www.busturistici.com. Le aziende dei Bus Turistici, devono avere nel Ministero del Turismo il luogo istituzionale di riferimento perché la nostra identità è chiara e il nostro apporto e supporto all’apparato intero del Turismo altrettanto evidenti.

Pur apprezzando questa misura da parte del Ministero del Turismo e del Ministro Daniela Santanchè, ravvisiamo la necessità di intervenire su alcuni provvedimenti in discussione in questi giorni, come il Dl Accise (disegno di legge n.345 23 novembre 2022, n. 179) e il Dl Aiuti Quater (disegno di legge n. 345) sui quali saremo ascoltati in audizione in Commissione Bilancio al Senato lunedì 28 novembre 2022 alle ore 15.00”.

Così in una nota Riccardo Verona, presidente dell’Associazione Nazionale Bus Turistici Italiani (AN.BTI).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

An. Bti
bus turistici
Fondo Turismo
Ministero del Turismo
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU