Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
+++++ M.O., Hamas: “Pronti a bombardare Tel Aviv per sei mesi consecutivi”. Razzo sull' aeroporto +++++
La minaccia dell’ organizzazione palestinese.
di Marco Paganelli
Sabato 15 Maggio 2021
Roma - 15 mag 2021 (Prima Pagina News)
La minaccia dell’ organizzazione palestinese.
Nuovo lancio di razzi, oggi attorno all’ ora di pranzo, da Gaza su Tel Aviv. Uno è caduto sull’ aeroporto Ben Gurion del centro urbano. Non ci sono dettagli in merito a danni o vittime. L’ attività dello scalo prosegue normalmente.

Un edificio, nel sobborgo cittadino di Ramat Gan, è stato invece distrutto. Lo confermano i servizi di pronto soccorso citati dalla tv pubblica.

Ha perso la vita, nell' esplosione, un uomo di 50 anni.

Un vettore, proveniente sempre dalla Striscia, è stato indirizzato presso la località di Taibeh (40 mila abitanti) a 15 chilometri da Gerusalemme. Non ci sono al momento notizie di feriti.

Proseguono senza sosta intanto i raid nell’ enclave palestinese e in particolare nella parte settentrionale di essa. Dieci persone hanno perso la vita, questa notte, nell’ azione dei jet con la Stella di David per un totale, secondo le autorità locali, di 139 decessi (di cui 39 bambini) e un migliaio circa di feriti dall’ inizio dei combattimenti.

"Alcuni elementi di spicco di Hamas sono stati attaccati in un appartamento utilizzato come infrastruttura terroristica nella zona di Shati”. Lo rende noto il portavoce militare dello Stato ebraico. Il nemico - aggiunge l’ esponente delle Forze di Difesa di Benjamin Netanyahu - "usa deliberatamente civili, come scudi umani, per proteggere le proprie attività ostili". Noi ricorriamo invece “a tutte le precauzioni possibili”.

I velivoli del “nemico sionista” hanno raso al suolo, nel frattempo, la torre Al Jalaa a Gaza city, un alto edificio dove hanno sede diversi media, fra cui Al Jazeera e l'agenzia stampa Associated press.

Lo riferisce Times of Israel. L’ azione è stata preceduta, un’ ora prima, dal 'roof knocking', cioè un razzo, che non ha causato seri danni, sparato contro il tetto allo scopo di invitare gli occupanti dell’ edificio ad andare via per evitare di rimanere intrappolati sotto le macerie in seguito all’ imminente abbattimento.

Immediata la reazione del portavoce dell’ ala militare di Hamas: dopo quanto è accaduto, “i residenti di Israele devono stare attenti”, dichiara Abu Obeida, minacciando altri lanci di razzi. “Ci siamo preparati a bombardare Tel Aviv per sei mesi consecutivi”. Abbiamo a disposizione “un numero sufficiente di armi” per raggiungere tale scopo, evidenzia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Gaza
Israele
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU