Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Governo: tweet scatena un putiferio e viene rimosso
“Tassa straordinaria ai dipendenti pubblici”. Falasca, consigliere del ministro Mara Carfagna alla vigilia del rinnovo dei contratti.
di Tiziana Benini
Mercoledì 07 Aprile 2021
Roma - 07 apr 2021 (Prima Pagina News)
“Tassa straordinaria ai dipendenti pubblici”. Falasca, consigliere del ministro Mara Carfagna alla vigilia del rinnovo dei contratti.
“Continuo a credere che un contributo del 5-10% a carico di contratti di lavoro dipendente, per aiutare chi è stato costretto per legge a sospendere la propria attività autonoma sarebbe una scelta sensata e patriottica. Chi si è fermato lo ha fatto per il bene di tutti”.

Questo è quello che ha scritto Pier Camillo Falasca, consigliere del ministro Mara Carfagna in tweet pubblicato oggi 7 aprile e poi, cancellato nel tardo pomeriggio dopo aver incassato centinaia di tweet e commenti non proprio favorevoli alle sue parole.

“Quindi secondo te io che guadagno 1200 euro dovrei pagare l'extra per tutti i commercianti che non pagano le tasse?” tra i commenti pervenuti all'esponente di Governo che invece in un post precedente rivendicava “l'assoluta necessità di assumere migliaia di persone nella pubblica amministrazione".

L'incauto intervento di Falasca rivela la mancata conoscenza del settore pubblico dove gli stipendi più bassi sono quelli di insegnanti, poliziotti e carabinieri, infermieri, alcuni di quelli chiamati eroi che stanno garantendo la tenuta in un momento di grande difficoltà generale.

Falasca ha poi incassato i commenti negativi per quella che è stata giudicata come una teoria economica ad effetto negativo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

contratto di lavoro dipendente
contributi
governo Draghi
Pier Camillo Falasca
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU