Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Salvini a Fabriano (AN) e Perugia: "Non puoi tenere sotto sequestro gli italiani e poi far sbarcare migliaia di persone"

"Sabato 3 ottobre sarò in tribunale a Catania, spero che sarete con me. Se processano me processano tutti voi"

(Prima Pagina News)
Venerdì 07 Agosto 2020
Ancona - 07 ago 2020 (Prima Pagina News)

"Sabato 3 ottobre sarò in tribunale a Catania, spero che sarete con me. Se processano me processano tutti voi"

"Noi stiamo con la mascherina, nel bar si entra uno alla volta, a messa si va a 3 metri di distanza, sotto l'ombrellone occhio a quello di fianco, c'è lo stato di emergenza e oggi hanno trovato 233 migranti positivi a Treviso, 20 a Matera, 30 in Sicilia. Non puoi tenere sotto sequestro gli italiani e poi far sbarcare migliaia di persone che vanno in giro per l'Italia a fare quello che vogliono". Così, nel corso di un evento pubblico a Fabriano, nell'Anconetano, divulgato in diretta Facebook, il segretario della Lega, Matteo Salvini. Nel corso dell'inaugurazione della sede leghista di Perugia, invece, ha detto, in merito alla vicenda Open Arms: "Viviamo in un Paese strano. Sabato 3 ottobre sarò in tribunale a Catania, spero che sarete con me perché ho difeso il mio Paese, la sua dignità e i suoi confini. Se processano me processano tutti voi".


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

italiani
Lega
lockdown
Matteo Salvini
migranti
Open Arms
Perugia
PPN
Prima Pagina News
processo Open Arms
sbarchi

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU