Esteri
PRIMO PIANO
(Prima Pagina News)
Domenica 13 Gennaio 2019
ELENCO ARTICOLI ESTERI
Francia, 'gilet gialli' minacciati di morte dopo apertura a governo

Una dei promotori del movimento dei gilet gialli francesi, Jacline Mouraud, ha riferito ai media di numerose minacce di morte contro il collettivo da parte di "altri gilet gialli", dopo la loro offerta al governo di aprire un dialogo.

Gilet gialli, incidenti a Bruxelles

Tensione a Bruxelles alla manifestazione organizzata dai gilet gialli con una sessantina di fermi, tra cui quattro arresti.

Ucraina, Governo vieta ingresso a russi

Kiev ha vietato ai cittadini russi tra i 16 e i 60 anni l'ingresso nel Paese. Lo rende noto su Twitter il presidente ucraino, Poroshenko.

Aereo Merkel, aeronautica tedesca esclude sabotaggio

L'aeronautica militare tedesca esclude che vi sia un sabotaggio dietro il guasto aereo sul jet di stato di Angela Merkel, su cui la cancelliera avrebbe dovuto raggiungere il G20 in Argentina.

Buenos Aires, al via oggi G20

Si apre ufficialmente il G20 di Buenos Aires dove già da ieri è presente anche il presidente del Consiglio italiano Conte.

G20 Buenos Aires, Trump annulla incontro di sabato con Putin

Il presidente americano Trump alla fine ha deciso di cancellare l'incontro con il leader del Cremlino Putin a causa della crisi in Ucraina.

Crisi Ucraina-Russia, Merkel: "Soluzione solo con dialogo"

La cancelliera tedesca, Angela Merkel, ha detto che "non può esserci una soluzione militare" al conflitto in Ucraina, dopo che il presidente ucraino, Poroshenko, ha chiesto alla Nato un sostegno con l'invio di navi nel Mar Nero.

Dazi Usa-Cina, Macron: "Distruttivi per tutti"

Al G20 di Buenos Aires, "il rischio è che ci sia un testa a testa tra la Cina e gli Stati uniti e una guerra commerciale distruttiva per tutti".

G20 Buenos Aires, sabato incontro Trump-Putin

Sabato prossimo si incontreranno a margine del G20 di Buenos Aires il presidente Usa, Trump, e quello russo, Putin.

Due milioni è mezzo di migranti dal Venezuela: il più rapido spostamento degli ultimi anni

“In un momento storico in cui i movimenti migratori, un meccanismo di adattamento vecchio quanto l'umanità, vengono messi in discussione o presi di mira in tutto il mondo, la Colombia sta dando una lezione importante, accogliendo un milione di venezuelani," ha dichiarato Olivier Longué, Direttore Generale di Azione contro la Fame Spagna.

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU