Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Coppa Davis. La storia del grande tennis italiano. Non perdetevi “Una squadra”, inedito docufilm di Fandango

“Una Squadra”. La Serie del docufilm firmato Sky Original andrà in onda su Sky Documentaries dal 14 maggio alle 21.15, disponibile anche in streaming su NOW, ma già ora fa discutere per il racconto inedito completo e avvincente che Domenico Procacci, grazie anche a consulenti come il giornalista Mario Giobbe, storico cronista sportivo della RAI, fa al grande pubblico italiano e internazionale.

di Maurizio Pizzuto
Domenica 03 Aprile 2022
Roma - 03 apr 2022 (Prima Pagina News)

“Una Squadra”. La Serie del docufilm firmato Sky Original andrà in onda su Sky Documentaries dal 14 maggio alle 21.15, disponibile anche in streaming su NOW, ma già ora fa discutere per il racconto inedito completo e avvincente che Domenico Procacci, grazie anche a consulenti come il giornalista Mario Giobbe, storico cronista sportivo della RAI, fa al grande pubblico italiano e internazionale.

Coppa Davis. La storia del grande tennis italiano. Non perdetevi “Una squadra”, inedito docufilm di Fandango
Guarda la fotogallery
Dal 1976 al 1980 l’Italia è la “squadra da battere”. Parliamo di tennis e il trofeo per cui si lotta è la Coppa Davis. La squadra è formata da quattro giocatori, quattro campioni: Corrado Barazzutti, Paolo Bertolucci, Adriano Panatta, Tonino Zugarelli. 
In quei cinque anni raggiungono la finale quattro volte, vincendo solo nel ’76 contro il Cile. Le finali raggiunte ma poi perse sono nel ’77 contro l’Australia, nel ’79 contro gli USA e nell’80 contro la Cecoslovacchia. Nel ’76 e nel ’77 la squadra ha come capitano non giocatore una leggenda del tennis italiano, Nicola Pietrangeli, ritiratosi dall’attività agonistica solo da pochi anni. Pietrangeli verrà esonerato dai suoi giocatori dopo la sconfitta del ’77 in Australia. Lo considera “il più grande tradimento subito nella sua vita”.

Oggi il docufilm prodotto da Sky racconta in maniera inedita “una squadra a volte divisa, frammentata, con al suo interno rapporti difficili, conflittuali, sia tra i giocatori che con chi li guida e allena”. 

Una squadra, una nazionale, che nel momento in cui ha la vittoria a portata di mano viene osteggiata e combattuta nel suo stesso Paese. E nonostante tutto questo, in quegli anni la squadra più forte del mondo.

“Una Squadra”, il film documentario di Sky racconta in anteprima alcuni tra gli episodi più divertenti ed emozionanti della serie.

In particolare, si concentra su una delle quattro finali, quella giocata nel ’76 contro il Cile di Pinochet e per questo al centro di una feroce battaglia politica. Una vittoria, che ancora oggi, a 122 anni dalla nascita della Coppa Davis, rimane l’unica vittoria italiana.

Il film documentario, presentato al 39º Torino Film Festival, sarà nelle sale il 2, 3 e 4 maggio distribuito da Luce Cinecittà e Fandango. La docuserie Sky Original è di puntate da 52 minuti, e andrà in onda su Sky a partire dal 14 maggio.

Prodotto da Fandango, Sky e Luce Cinecittà, il film documentario e la docuserie sono diretti da Domenico Procacci, scritti da Domenico Procacci, Lucio Biancatelli, Sandro Veronesi e Giogiò Franchini con la consulenza di Mario Giobbe che è uno dei grandi cronisti storici della RAI e che oggi alle porte dei suoi 84 anni potrebbe tranquillamente diventare il vero testimonial di quegli anni e di quelle vicende, se non altro per esserne stato testimone diretto e protagonista assoluto del racconto che ne ha fatto.


(Nelle foto la squadra della Davis e il cronista RAI Mario Giobbe)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Coppa Davis
Domenico Procacci
Mario Giobbe
PPN
Prima Pagina News
Una Squadra

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU