Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Erdogan: "Macron è un guaio per la Francia"
"Se i francesi amano tanto gli armeni, diano loro Marsiglia.Il Karabakh è dei nostri fratelli azeri". Macron: "Serve rispetto"
(Prima Pagina News)
Venerdì 04 Dicembre 2020
Roma - 04 dic 2020 (Prima Pagina News)
"Se i francesi amano tanto gli armeni, diano loro Marsiglia.Il Karabakh è dei nostri fratelli azeri". Macron: "Serve rispetto"
Il Presidente della Turchia, Recep Tayyp Erdogan, lancia una nuova offesa all'indirizzo del Presidente francese Emmanuel Macron, con cui le relazioni sono difficili da molto tempo per le crisi occorse nel Mediterraneo orientale, in Libia, in Siria e nella regione armena del Nagorno-Karabakh.

"Macron - ha detto Erdogan - è un guaio per la Francia, che deve liberarsene il più presto possibile".

"Se i francesi amano tanto gli armeni, diano loro Marsiglia. Il Karabakh è dei nostri fratelli azeri", ha proseguito il Presidente turco.

La risposta di Macron non si è fatta attendere: "Serve rispetto. Le nostre società sono sempre più violente perché i leader usano violenza", ha detto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Emmanuel Macron
Francia
Libia
Mediterraneo Orientale
Nagorno-Karabakh
offesa
PPN
Prima Pagina News
rapporti
Recep Tayyp Erdogan
Siria
Turchia

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU